July 21, 2018
  • facebook
  • twitter
  • youtube
  • instagram
  • Homepage
  • >
  • Special
  • >
  • Auguri Star Comics, la casa editrice Umbra compie 30 anni!

Auguri Star Comics, la casa editrice Umbra compie 30 anni!

Un compleanno speciale, molto speciale, tanti auguri Goku, tanti auguri One Piece, tanti auguri Detective Conan; Insomma tanti auguri per i tuoi trent’anni Star Comics.

Ebbene si la mitica casa editrice, con sede nel cuore verde d’Italia, compie trent’anni e li festeggia nel migliore dei modi: aprendo le porte alle migliori fumetterie d’Italia in un meeting vero e proprio sui fumetti con uno sguardo al futuro ricco di novità editoriali sia cartacee che web. L’appuntamento alle ore 11:00 nel piazzale delle tipografie Bovini è stato rispettato appieno, tanta l’emozione da parte dei titolari di fumetterie venuti da ogni parte d’Italia per visionare cosa c’è dietro il fenomeno manga e non solo.

Sembra ieri che Giovanni Bovini, fondatore e presidente della casa editrice, iniziò a Bosco, piccola frazione di Perugia, l’attività di tipografo con una macchina da stampa sistemata in un piccolo capannone dietro casa. Naque poi Edizioni Star Comics, fondata dalla stesso Giovanni Bovini e Sergio Cavallerin, e da quel momento tutto si è susseguito con gran velocità: il successo della pubblicazione italiana de L’Uomo Ragno, il primo albo antologico-informativo dedicato ai titoli made in Usa, la collaborazione con le case editrici giapponesi che ha portato da noi le serie manga che hanno fatto la storia, come Dragon Ball, One Piece e molti altri ancora. Ma anche la collaborazione con il compianto Ade Capone, grazie alla quale ha visto la luce Lazarus Ledd, primo albo italiano targato Star Comics a mettersi in “concorrenza”con i blasonati fumetti della Sergio Bonelli Editore.
Una sequela d’iniziative esaltanti e a volte ardite, ma sempre impregnate dall’entusiasmo che ancora oggi contraddistingue, e che nemmeno dopo tanti anni è stato scalfito, l’anima della Star Comics rimasta impresa di famiglia per quanto riguarda i valori e il modo di lavorare nell’azienda stessa ma senza dubbio con un occhio riferito al mondo in continua evoluzione soprattutto per quanto riguarda il fumetto.

Il direttore editoriale Claudia Bovini, in veste di Cicerone, ha mostrato agli ospiti in un vero e proprio tour ogni dettaglio dell’azienda, dalle macchine di stampa, ai magazzini, alle tecniche utilizzate per realizzare le copertine, alle stanze dove si creano nuove idee da proporre ai lettori, ai macchinari di ultimissima generazione a zero impatto inquinante. Emozione e stupore, soprattutto nel grande magazzino dove sono riposti ogni arretrato della Star, nel viaggio percorso attraverso i 6000 metri quadri che la casa editrice perugina ha a disposizione. Ma un compleanno, soprattutto quando si parla di una data così importante come quella dei trent’anni, non è degno se non ci si affaccia un po’ al futuro.

E proprio per questo motivo subito dopo i vari tour per i magazzini c’è stato il tanto atteso meeting di confronto, anche acceso a volte, sulle tematiche che piacciono molto a tutti gli appassionati e gli addetti ai lavori cioè i fumetti e soprattutto le novità in vista. Il 2017 per la Star Comics sarà senza dubbio un anno importantissimo per il consolidamento di alcune realtà come Valiant, la riproposizione di titoli storici come Dragon Ball, seguendo l’onda di successo delle ultime nuove apparizioni televisive, con il nuovo manga Dragon Ball Super, il ritorno di una beniamina come Sailor Moon o un titolo come Doraemon, ma anche novità tutte made in Italy come la collaborazione con Roberto Recchioni e la nuova serie de i Maestri del Mistero, tutto questo unito alla solita professionalità e passione nel proporre storie sempre più accattivanti per i lettori di tutti i tipi perché come ricorda il direttore editoriale Claudia Bovini “La Star Comics deve molto ai manga perché è sempre stato il nostro cavallo di battaglia ma non siamo soltanto fumetto giapponese, siamo molto altro ancora e un esempio è la riuscitissima operazione Faith, prima storia su una ragazza curvy con super-poteri, che in America sta battendo tutti i record vuoi per la tematica vuoi per l’originalità della storia. Il nostro scopo è proporre belle storie ma soprattutto storie che rimangano nella mente dei lettori”.

Ultimissima cosa da aggiungere l’ampio spazio dato al nuovo portale Catalogofumetti.it ,dopo l’annuncio fatto a LuccaComics 2016, rappresenterà una sorta di database virtuale dove l’utente può controllare le uscite, i numeri di una determinata serie e interfacciarli con la propria fumetteria di fiducia.
Tantissima novità per la casa con la stella sul logo, stella che speriamo che brilli per altri trent’anni ancora…e molto di più.

Precedente «
Successiva »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Podcast