[der Zweifel] Aldo, Giovanni & Giacomo: così è l’amicizia

Aldo Giovanni e Giacomo

Cari affezionati amici, come avevo promesso dal mio speciale su Wakaliwood (quello su Dario Argento l’ha scritto il mio collega e socio) è giunto il momento di presentarvi quel lavoro frutto di meticolosa ricerca e sfrenata passione che non mi è stato possibile proporre prima causa studio matto e disperatissimo. C’è in Italia un trio…

[der Zweifel] Dario Argento: la paura è ancora in agguato!

In vista di un possibile ritorno dietro la macchina da presa, iniziamo questa riflessione parlando del maestro del brivido italiano, che nell’arco di quarant’anni di carriera ci ha terrorizzati in maniera indicibile e mostruosa. Dario Argento è penetrato nella nostra carne come uno di quei pugnali o mannaie che riecheggiano ogni qual volta c’è un…

[der Zweifel] Wakaliwood o Del Cinema Ugandese

In periodo d’esami, quando si è all’università, il tempo da dedicare a tutto ciò che a quel campo non compete si riduce sempre più. Mantenere viva e interessante una rubrica come questa, si fa più complicato. Lo studio si porta via oltre al tempo anche energie mentali che potrebbero favorire lo sviluppo di nuove idee…

[der Zweifel] Columbo – Il primo amore non si scorda mai

Columbo

Quest’oggi ho deciso di gettarmi anch’io, sebbene per breve tempo, nel mondo delle serie televisive che impazzano come una febbre tra i giovani e tra coloro che ne hanno sempre usufruito come una visione lontana da quello che può essere definito un semplice passatempo. La nuova moda del momento è ormai da anni in continua…

[der Zweifel] Pikachu non sei solo, io piango con te

pikachu

Ci sono momenti nella vita di ognuno di noi che rimangono fortemente impressi nella memoria. Ci accompagnano. Influenzano le nostre scelte e i nostri gusti. Persino le nostre amicizie e i nostri amori. I primi giochi, il primo giorno di scuola, i compleanni, il motorino, lo sport, le lezioni di musica, il primo amore, il…

[Der Zweifel] Ed Gein: Killer da cinema

Gein

Edward Theodore Gein, meglio noto come Ed Gein, il macellaio di Plainfield o il macellaio pazzo. Figura di spicco nella storia dei serial killer più famosi di sempre, l’uomo che è stato fonte di svariati studi sopra il suo caso e la sua personalità. Individuo che con la sua ingenua pazzia e grande sangue freddo…

[der Zweifel] Eurotrip: Scotty doesn’t know

Tra centinaia di film on the road ce n’è uno che, nonostante non appartenga all’Olimpo cinematografico, porto nel cuore. Lo vidi per la prima volta pochi mesi dopo la sua uscita nelle sale insieme a mio padre. Avevo intorno ai dieci anni e da poco in casa era entrato il lettore DVD. Così, tramite questo…

[der Zweifel] Venerdì 13: Jason, lasciali venire!

jason

La mia curiosità si è soffermata, ormai da alcuni giorni, su una delle saghe del cinema più amate e allo stesso tempo orribili che la grande industria dei sogni avesse mai potuto realizzare. Sto parlando della famigerata serie di film che dagli anni ottanta fino ad oggi ha imperversato nelle sale cinematografiche di tutto il…

[der Zweifel] Ma questo è un coglione! No, è Maccio

maccio capatonda

Voglio utilizzare lo spazio che mi è concesso per un elogio. Un elogio diretto ad un compagno. Un amico che mi ha accompagnato nella crescita personale e culturale. Parlo proprio di Maccio Capatonda. Come annunciato nel titolo. Nessuno scherzo. Frequentavo le medie quando ancora il cellulare Motorola era uno status symbol capace di favorire l’ascesa…

[der Zweifel] Pino Daniele: Il tempo resterà ma l’importante è sapé sunà! – Recensione

L’importante non è sapé parlà, l’importante è sapé sunà! Giorgio Verdelli, regista di questo documentario, realizza un film dal sapore classico, epico, caricato a suon di buona musica e dalle testimonianze sincere di tutti coloro che ebbero a che fare con uno dei più grandi musicisti italiani del nostro panorama musicale, da due anni scomparso….