March 24, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Bendis potrebbe scrivere Omac, la Legione dei Supereroi e altro nel 2019

Bendis potrebbe scrivere Omac, la Legione dei Supereroi e altro nel 2019

  • di Pierluigi Gargiulo
  • 3 Gennaio 2019
  • Comments Off
Bendis

Attraverso il suo account Instagram, Brian Michael Bendis, rilasciato alcune interessanti immagini che potrebbero fungere da teaser per eventuali progetti futuri.

Tra le immagini, vediamo un Batman Beyond in stile Bruce Timm, una Wonder Woman Gal Gadot-esca, un vestito di Superman abbandonato, Superman in azione e Batman in piedi accanto al Bat-Segnale a Gotham. Considerando inesistente il rapporto di Batman con il Commissario Gordon e la GCPD, questo potrebbe suggerire che la partnership di lunga data sia rinata o semplicemente venga dalla maxi storia di Batman Giant per Wallmart. L’altro Superman sembra essere il figlio di Superman, Jonathan Kent, che è tornato sulla Terra dopo il tempo trascorso lontano da casa e probabilmente con un nuovo costume; Se quest’ultimo sarà Jonathan Kent o Conner Kent, che apparirà nella prossima Young Justice, non si hanno conferme in merito.

Sono incluse anche le immagini di Thorn, il supereroe OMAC, il l’eroe del futuro Kamandi e la Legione dei supereroi del trentunesimo secolo. Thorn è apparsa per la prima volta in Superman’s Girlfriend Lois Lane #105, l’immagine presente nella presentazione, come Rhosyn “Rose” Forrest. Figlia di un poliziotto assassinato di Metropolis, Rose soffre di un disturbo di personalità multipla, che si manifesta nel suo personaggio di Thorn, un abile vigilante che occasionalmente lavorava con gli eroi DC come Superman o Freccia Verde quando i suoi metodi brutali consentivano tale collaborazione. OMAC, noto anche come One-Man Army Corps, creato da Jack Kirby per essere l’alter-ego di Buddy Blank, che si trasforma in supereroe tramite il controllo remoto avviato da un satellite A.I chiamato Brother Eye. OMAC usa la sua super forza, velocità, e poteri energetici per la Global Peace Agency.

L’abito di Superman abbandonato è un’immagine ravvicinata di Kamandi: The Last Boy on Earth #29. Un altro personaggio creato da Jack Kirby, Kamandi è un giovane eroe di un futuro post-apocalittico in cui gli umani sono una minoranza in un mondo dominato da animali evoluti e molto intelligenti. Il riflesso dell’elmetto potrebbe essere un riferimento alla tuta di contenimento indossata dal supereroe Wildfire, un membro della Legione dei Supereroi che indossava la tuta per contenere l’anti-energia instabile che componeva il suo corpo. Il personaggio riflesso nell’immagine potrebbe essere il suo compagno Polar Boy, che suggerisce il tanto atteso ritorno della famosa super-squadra, specialmente con il contorno del simbolo nero-giallo della Legione trovato sui loro famosi anelli di volo. La penultima immagine potrebbe essere un nuovo personaggio, ma l’uso della penna nella mano destra ha creato la speculazione che potrebbe avere una connessione con gli eroi della JSA: Johnny e Jakeem Thunder. Entrambi gli eroi hanno mantenuto il loro mitico Fulmine. Con la presenza di Saturn Girl e Johnny Thunder nell’attuale serie Doomsday Clock, che si conclude quest’anno, i personaggi potrebbero gettare le basi per la prima vera apparizione di entrambe le squadre assenti sin dal New 52.

In questo momento, nulla è stato confermato, ma una cosa è certa: il 2019 sarà un anno piuttosto eccitante per DC Comics.

Fonte: CBR

Previous «
Next »