[Recensione] Replica Volume 1: The Transfer di Paul Jenkins e Andy Clarke

Replica Volume 1

Questa settimana è arrivato in tutte le fumetterie d’Italia, il secondo titolo di AfterShock Comics, Replica, di Paul Jenkins ed Andy Clarke, grazie a saldaPress che come di consueto ce lo porta in doppio formato, brossurato a 14,90€ e 19,90€ cartonato, ecco le nostre impressioni su questo poliziesco action intergalattico.  Replica, segue le vicende di…

[Recensione] Il Piccolo Führer – Antonucci & Fabbri lo hanno fatto di nuovo

Il piccolo Führer Stefano Antonucci

L’hanno fatto di nuovo. Stavolta diversamente, ed il risultato risulta persino migliore. La premiata ditta Antonucci & Fabbri ha sfornato quello che è forse il loro capolavoro, nato quasi per scherzo dalle pagine dell’acclamatissimo “QVANDO C’ERA LVI“, arriva “Il Piccolo Führer“. Prendendo a modello il viaggio stellare del Piccolo Principe, Daniele Fabbri e Stefano Antonucci…

[Recensione] Batman: Mad Love – L’Amore ai tempi di Arkham

Batman Mad Love di Paul Dini e Bruce Timm

Prima di iniziare a parlarvi di Mad Love, sia del fumetto che del cartone animato, è doverosa un’introduzione sulla nascita di uno dei gioiellini di casa DC Comics. Correva l’anno 1992 e in televisione veniva trasmessa con successo di pubblico e critica Batman: The Animated Series, di Paul Dini e Bruce Timm, i quali nell’episodio “Un…

[Recensione] Deadly Class Volume 5: La Giostra

deadly class

Torna la King’s Dominion, tornano i suoi letali studenti in un quinto Volume pieno di omicidi, ninja, crucchi e inaspettatemente anche D&D. Rick Remender e Wes Craig ci riportano in una scuola profondamente riformata dopo l’esame finale in cui hanno perso la vita Marcus Lopez e gli altri studenti del gruppo di Saya; Un nuovo…

[Recensione] Ut – Gli umani se ne vanno, le copie restano

Ut di Paola Barbato e Corrado Roi

Metafisica. /me·ta·fì·ṣi·ca/ “Ogni dottrina filosofica che si presenti come scienza della realtà assoluta, che cerchi cioè di dare una spiegazione delle cause prime della realtà prescindendo da qualsiasi dato dell’esperienza”[…] Qual è l’aggettivo per descrivere al meglio cosa materialmente è Ut? Metafisico. Metafisico, perchè ci porta in un mondo impreciso, disorientato, dove il tempo sembra…

[Recensione] Dylan Dog n.372 – Il bianco e il nero

Dyaln Dog 372 Il Bianco e Il Nero

L’uomo nero è la figura che incarna le nostre paure infantili, la chimera in cui si fondono i terrori della nostra età più tenera. Ma cos’è un uomo senza le sue paure, senza i suoi incubi? E chi meglio di Dylan Dog sa che forma hanno gli incubi? Nel numero 372 della celeberrima serie a…

[Recensione] Aliens: Defiance #5 – Invasione

In Invasione, il quinto e penultimo numero della miniserie Aliens: Defiance targata Saldapress, Brian Wood prosegue, seppur con qualche sbavatura di troppo, l’ottimo lavoro fin’ora svolto e carica di hype e tensione i lettori per il gran finale! Avevamo lasciato Zula Hendricks, Davis-01 e la Dottoressa Hollis tutto sommato sani e salvi dopo le vicende del…

[der Zweifel] Tobe Hooper – The Texas Chainsaw Massacre, le origini del male

Hooper

Il film di Tobe Hooper “The Texas Chainsaw Massacre” è ancora oggi uno degli horror più terrificanti di sempre. Girato con un budget bassissimo e con un gruppo di dilettanti registi, è diventato col tempo un punto di riferimento per migliaia di nuovi amanti del cinema, e soprattutto del genere dell’orrore. Il compianto regista del…

[Recensione] Lo Stupefacente Wolf-Man 1 – La Maledizione della Luna Piena

lo stupefacente wolf-man

Quando si parla di universi fumettistici, il pensiero di ogni lettore di fumetti americani va immediatamente a fare riferimento agli eroi della Marvel Comics e della DC Comics, calati in un contesto corale di grandissima ampiezza. Dal canto suo, invece, la Image Comics non ha un proprio universo condiviso ben consolidato (facendo ovviamente eccezione per…

[Recensione] Dylan Dog e Dampyr si incontrano nel primo crossover della Sergio Bonelli Editore

Italians do it better. Almeno per quanto riguarda i crossover. L’industria cinematografica hollywoodiana ci ha ben insegnato quanto sia pericoloso inserire un “vs” nel titolo di un film crossover e quanto spesso porti poi irrimediabilmente ad opere di dubbio gusto come il pessimo Alien vs Predator, lo scialbo Freddy vs Jason ed il massacratissimo Batman…