July 15, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • È morto Bruno Ganz, il celebre Adolf Hitler del film “La Caduta”

È morto Bruno Ganz, il celebre Adolf Hitler del film “La Caduta”

  • di Marco Travicelli Sciarra
  • 17 Febbraio 2019
  • Comments Off
Bruno Ganz downfall

Si è spento ieri all’età di 77 anni Bruno Ganz, attore Svizzero noto al grande pubblico per la sua interpretazione di Damiel in “Il Cielo Sopra a Berlino”, Fernando Girasole in “Pane e Tulipani“ e Adolf Hitler nel film “La Caduta – Gli Ultimi Giorni di Hitler” del 2004. Recente Ganz era stato coinvolto nell’ultimo film di Lars Von Trier “La Casa di Jack”, in uscita nel nostro paese il prossimo 28 Febbraio.

Nel 2018 all’attore venne diagnosticato un carcinoma intestinale, malattia per cui iniziò a sottoporsi a molte sedute di chemioterapia. Le condizioni di Ganz sono peggiorate nei primi giorni del 2019, quando fu trasferito in una clinica di Wädenswil, dove è morto il 15 febbraio 2019.

Tra i riconoscimenti più importanti ottenuti dall’attore nella sua carriera segnaliamo la vittoria nel 2000 il David di Donatello, grazie alla sua partecipazione nel film “Pane e tulipani”. Nel 2004 fu candidato all’Oscar come migliore attore protagonista inseguito alla sua magistrale interpretazione di Adolf Hitler nel film “La Caduta – Gli Ultimi Giorni di Hitler” del regista tedesco Oliver Hirschbiegel.

Di seguito vi lasciamo la scena finale del film “La Caduta”, tra tutte la scena più celebre di Bruno Ganz che resterà per sempre nella storia del cinema:

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!