December 19, 2018
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

Edgar Wright suggerisce un possibile sequel per Baby Driver

  • di Andrea Barone
  • 30 Giugno 2018
  • Comments Off
Baby Driver

Edgar Wright, regista di Baby Driver, ha lasciato intendere che potremmo vedere un seguito del suo fantastico film action, esattamente ad un anno di distanza dall’uscita nei cinema della pellicola. Wright ha infatti postato su Twitter un’immagine che ci mostra Ansel Elgort (il Baby protagonista del film) ed un’automobile che scappa a tutta velocità dall’illustrazione.

“Baby Driver è uscito esattamente un anno fa,” scrive Wright. “Questi 365 giorni sono stati una fantastica corsa, e voglio ringraziarvi tutti quanti per la fantastica accoglienza. E, chissà, magari potremmo riprendere la strada presto..”


Baby Driver finiva con il protagonista condannato al carcere per aver aiutato, in qualità di pilota, alcuni criminali nella loro fuga. La condanna prevedeva 25 anni, ma il giovane è stato rilasciato dopo cinque anni per buona condotta. Scontata la pena, Baby si è riunito alla sua amata Debora (Lily James).
Un possibile seguito di Baby Driver sarebbe assolutamente gradito, visto il successo al botteghino, dove ha incassato 226.9 milioni di dollari al netto di un budget di 34 milioni. Il film è stato un successo sia di critica che di pubblico, con un 93 percento di rating da parte di Rotten Tomatoes per quanto riguarda la critica ed un 86 percento da parte del pubblico.

Previous «
Next »