May 25, 2018
  • facebook
  • twitter
  • youtube
  • instagram

I Film più attesi del 2017

Siamo ormai in 2017 inoltrato, e già da questo inizio mese abbiamo molte succulenti novità cinematografiche come Arrival, La La Land e Split. Lo scorso anno è stato l’anno dei cinecomic, nella buona e nella cattiva sorte. E’ stato anche questo, come per il 2014 ed il 2015, l’anno dei grandi ritorni: Lav Diaz con il suo trionfante The Woman who Left, Thomas Vinterberg e il suo dramma familiare La Comune, Park Chan-Wook col primo capitolo della sua trilogia sul sesso The Handmaiden, Nicolas Winding Refn con il suo horror elegante e provocatorio The Neon Demon ecc…
Ma bando alle ciance, vi presentiamo di seguito i film più attesi di questa nuova stagione!


Split, di M. Night Shyamalan

Il 26 gennaio 2017 esce il nuovo film del regista de Il Sesto Senso, Unbreakable, The Village e Signs, ovvero M. Night Shyamalan. La vicenda ruota intorno a Kevin, interpretato da un fantastico James McAvoy, un uomo che soffre di un grave disturbo dissociativo dell’identità, in cui vivono ben 23 diverse personalità. Dopo che una di queste, la più oscura e potente, lo ha spinto a rapire tre giovani ragazze, Casey (Anya Taylor-Joy), Claire (Haley Lu Richardson) e Marcia (Jessica Sula), all’interno di Kevin inizia una lotta per la sopravvivenza, sia fisica sia mentale. Kevin ha 23 distinte personalità, una ventiquattresima è pronta a nascere e scatenarsi, la Bestia sta per arrivare.


La La Land, di Damien Chazelle

In arrivo il 26 Gennaio nei nostri cinema, Chazelle dopo 3 anni torna con un nuovo film incentrato sulla musica dopo il favoloso Whiplash. Sarà davvero il musical elegante che abbiamo visto o sarà qualcosa di più profondo e critico, come nel suo film precedente?


FilmJohn Wick: Chapter 2, di Chad Stahelski

Arriva il sequel della pellicola action del 2014 con Keanu Reeves , che promette più azione, più tamarraggine, più botte e sopratutto, più Keanu Reeves in abiti eleganti picchiare e sparare alla gente, in pratica il primo film al quadrato.


Moonlight, di Barry Jenkins

Il nuovo film scritto e diretto da Barry Jenkins è ispirato alla splendida opera teatrale In Moonlight Black Boys Look Blue di Tarell Alvin McCraney. La storia ruota intorno ad un giovane afroamericano, Chiron, che vive in un quartiere di Miami segnato da droga e violenza. Attraverso le tre età della vita, infanzia, adolescenza e età adulta, Chiron lotta quotidianamente per trovare la sua strada, scoprendo se stesso, la sua sessualità e il complicato amore per il suo migliore amico.


FilmThe Great Wall, di Zhāng Yìmóu

Un film sbucato dal nulla, con già critiche riguardo il white washing (c’è come protagonista Matt Damon). In seguito, si scopre che è una grande collaborazione fra la Legendary Pictures hollywoodiana e la Legendary East cinese per portare blockbuster internazionali. Si pensava fosse di genere storico, ed invece ci sono dei mostri. Non so se dire se sia interessante o meno.


FilmThe Lego Batman Movie, di Phil Lord e Chris Miller

Dopo l’incredibile capolavoro d’animazione The Lego Movie, gli stessi registi del film decidono di portare in scena il primo spin-off: Un film d’animazione Lego dedicato a Batman! E dopo i vari trailer, artwork e poster possiamo già dire che è il miglior film su Batman mai fatto.

Gli autori non si sono fermati però a solo Batman hanno incorporato nella pellicola anche altri personaggi del DC Universe, quindi preparatevi a gag irresistibili.


FilmResident Evil: The Final Chapter, di Paul W.S Anderson

Ritorna Milla Jovovich ad interpretare l’eroina Alice, in quello che a detta del regista e della produzione sarebbe un film diverso rispetto agli altri della saga. Più dramma, più inquietudine, meno botte e sarà il capitolo finale a quanto pare.
Ah, è più o meno dal 2007 che ad ogni nuovo film di Resident Evil si dice “è l’ultimo della saga”.


FilmSmetto Quando Voglio- Masterclass, di Sydney Sibilia

Il sequel della commedia italiana di successo torna sul grande schermo, e stavolta i nostri eroi passano dalla parte della legge per salvarsi la pellaccia. Un film commedia esagerato e a tratti grottesco, che promette di essere il miglior prodotto comico Italiano del 2017.


FilmT2: Trainspotting, di Danny Boyle

Sono passati vent’anni, e Renton, Sick Boy, Spud e Franco si sono ritrovati.
“Scegliete la vita. Scegliete Facebook, Twitter, Instagram e sperate che da qualche parte, a qualcuno, freghi qualcosa.”
Danny Boyle di nuovo alla regia, un altro romanzo di Irvine Welsh come base e Niente da aggiungere.


FilmManchester by the Sea, di Kenneth Lonergan

Candidato ai Golden Globe, Manchester by the Sea si prospetta essere uno dei candidati più forti agli Oscar insieme a Moonlight e La La Land. Lee Chandler conduce una vita solitaria in un seminterrato di Boston, tormentato dal suo tragico passato. Quando suo fratello Joe muore, è costretto a tornare nella cittadina d’origine, sulla costa, e scopre di essere stato nominato tutore del nipote Patrick, il figlio adolescente di Joe. Mentre cerca di capire cosa fare con lui, e si occupa delle pratiche per la sepoltura, rientra in contatto con l’ex moglie Randy e con la vecchia comunità da cui era fuggito.


Rings, di F. Javier Gutiérrez

Non si sa molto su questo terzo capitolo di The Ring, ma ritorna Samara e questo basta ed avanza, almeno a noi per metterci curiosità su questo film.
L’uscita nelle sale cinematografiche Italiane è previsto per il prossimo 16 marzo 2017.


FilmLogan, di James Mangold

Ambientato in un futuro alternativo ed ispirato al fumetto Old Man Logan,con elementi di Wolverine The End e altre storie torna il terzo capitolo stand-alone dedicato a Wolverine, con le ultime interpretazioni di Hugh Jackman e Patrick Stewart. Nel film, vedremo un road trip tra le lande desolate di una civiltà andata e un gruppo improbabile Wolverine, il professor Xavier e X-23, ovvero Laura Kinney, l’attuale Wolverine fumettistica. Dal trailer, sembrerebbe che vi siano toni maturi e che sia decisamente migliore rispetto agli stand-alone precedenti.


FilmSong to Song, di Terrence Malick

Il progetto conosciuto come Weightless, cambia nome ed uscirà il 17 Marzo. Il grandissimo Malick ci ha lavorato per ben più di 30 anni, da quando ha cominciato a dirigere i suoi primi film. Il plot è ancora sconosciuto ma nel cast troviamo Ryan Gosling, Rooney Mara, Natalie Portman e Michael Fassbender. In Italia attendiamo ancora Voyage of Time: Life’s Journey, quindi chissà se e quando vedremo questo film, si spera che dati i grandi nomi sia prima del previsto.


Hacksaw Ridge, di Mel GibsonFilm

Mel Gibson torna con un nuovo film, stavolta incentrato sulla seconda guerra mondiale e sul primo obbiettore di coscienza, Desmond Doss, in seguito premiato con la medal of honor. Nel film vedremo anche un grande senso di spiritualità ed il protagonista sarà Andrew Garfield, che già ha dato un’ottima prova attoriale in Silence di Martin Scorsese.


FilmGhost in the Shell, di Rupert Sanders

Serviva davvero un live action dell’omonimo capolavoro di animazione di Mamoru Oshii? Solo il tempo ce lo dirà. L’unica cosa certa, è che Scarlett Joahnson e Takeshi Kitano sono due ottimi motivi per guardare il film e almeno dai trailer sembra ci sia qualcosa di positivo e interessante anche a livello scenografico e di regia, con citazioni agli altri media del franchise.


FilmI Guardiani della Galassia Vol.2, di James Gunn

Ammettiamolo, è il cinecomic che aspettavamo da un bel po’ di tempo. Dopo Doctor Strange e Capitan America: Civil War, la Marvel torna al cinema con i supereroi più straordinari di sempre, con un OST ancora più anni ‘7o ed un James Gunn pronto a fare pazzie.


FilmAlien: Covenant, di Ridley Scott

Ridley Scott torna a prendere le eredini della sua creatura, in quello che sembra un vero e proprio horror claustrofobico. Dopo gli eventi di Prometheus, parte una nuova spedizione per il pianete dove i nuovi visitatori scopriranno qualcosa di raccapricciante. Magari questa sarà la volta buona per Scott per redimersi.


Wonder Woman, di Patty JenkinsFilm

Uno dei cinecomic più attesi dell’anno finalmente sta arrivando. Dopo averla vista l’anno scorso in Batman v Superman: Dawn of Justice, vedremo finalmente la storia di Diana Prince e di come è diventata Wonder Woman, con una Gal Gadot che sembra stratosferica. Inoltre, come villain avremo Ares.


FilmLa Mummia, di Alex Kurtzman

Dopo essere stata risvegliata dal suo sonno eterno, la mummia di una principessa egizia torna in vita per sconvolgere Londra. Da qui inizia il nuovo universo condiviso dei mostri Universal, con Tom Cruise e Sofia Boutella. Ma rimane sempre la solita questione: E’ un reboot di cui avevamo bisogno? Si inserisce nel filone mostri della Universal, che sinceramente ormai consideravamo morto.


FilmLa Tartaruga Rossa, di Michael Dudok De Wit

Un uomo naufraga su un’isola deserta dopo aver affrontato uan tempesta. Nell’isola cercherà di sopravvivere e rimarrà affascinato dalla figura di una tartaruga rossa onnipresente. Il primo film di Michael Dudok de Wit è prodotto dallo Studio Ghibli e ha ricevuto l’ovazione del pubblico a Cannes. Ghibli va oltre al proprio parco e sembra che qualcosa di interessante ne sia uscito fuori.


FilmSpiderman: Homecoming, di Jon Watts

Per la terza volta verranno ri-narrate le origini di Spiderman, stavolta interpretato da Tom Holland e con la partecipazione di Tony Star. Vedremo Peter Parker alle prese col liceo, i nuovi amori ed un nuovo nemico: L’ Avvoltoio, interpretato da Michael Keaton.


FilmWar for the Planet of the Apes, di Matt Reeves

Arriva finalmente il terzo capitolo reboot del franchise, che dopo aver narrato le origini della ribellione scimmiesca nel primo capitolo e nel secondo aver approfondito il lato psicologico di Cesare e degli altri animali, questo terzo capitolo si prospetta molto più action e crudele. Si arriva allo scontro diretto fra scimmie e umani, che sconvolgerà l’intero pianeta.


Dunkirk, di Christopher NolanFilm

Dopo 3 anni, Nolan torna con un nuovo film stavolta dedicato alla seconda guerra mondiale, durante l’evacuazione di Dankerque. Nelc cast troviamo Tom Hardy, Mark Rylance e Kennet Brannagh. Niente sci-fi o plot complicati solo una storia drammatica per uno dei registi più amati dal pubblico internazionale, chissà se riuscirà a stupire e a portare qualcosa di diverso o già visto ma che funzioni.


FilmValerian and the City of a Thousand Planets, di Luc Besson

Dopo essersi dedicato a commedie e action di dubbia qualità, Luc Besson torna a dedicarsi alla fantascienza e grazie alle nuove tecnologie riuscirà a creare i suoi sogni nel cassetto. Con questo nuovo film infatti si riprenderanno molto le atmosfere de Il Quinto Elemento e Dan Dehaan insieme a Cara Delevigne sono i protagonisti, chissà se sapranno reggere il film.


FilmLa Torre Nera, di Nikolaj Arcel

Dopo vari posticipi ed annullamenti, finalmente abbiamo il film su La Torre Nera. Con un cast formato Matthew McCounaghey ed Idris Elba, non possiamo che aspettarci grandi cose… Ma se fosse l’ennesimo prodotto mediocre tratto da un libro di Stephen King dal nostro canto speriamo di no, il regista non è esperto, ma Idris Elba e McCounaghey sanno il fatto loro, quindi la curiosità c’è.


Baby Driver, di Edgar Wright Film

Un film del buon Edgar Wright era proprio ciò che ci serviva dopo anni di latitanza. In Baby Drive finalmente vedremo tutta la pazzia di Wright: La musica che ascolterà il protagonista sarà uno degli elementi chiave del film, da cui scaturiranno i sentimenti del protagonista e qualche mazzata. Ci si prospetta uno Scott Pilgrim VS the World più sperimentale?


Coco, di Lee Unkrich

Il nuovo film Pixar arriverà in Agosto, sarà una specie di “musical animato” e seguirà le avventure di Miguel (Anthony Gonzalez), un giovane ragazzo che sogna di diventare un musicista professionista come il suo idolo Ernesto de la Cruz (Benjamin Bratt), nonostante il misterioso divieto di suonare musica che vige nella sua famiglia. Miguel intraprenderà un viaggio nella Terra dei Morti accompagnato da un simpatico (quanto potenzialmente inaffidabile) scheletro di nome Hector (Gael García Bernal) alla ricerca del deceduto Ernesto de la Cruz.


It, di Andres MuschiettiFilm

Dopo la miniserie TV cult con Tim Curry, It arriva finalmente al cinema, la seconda opera di King che arriverà al cinema quest’anno. Il cast sarà composto interamente da ragazzini, che dovranno affrontare strani casi avvenuti nella loro città. Molto Stranger Things? Si. E vedere Bill Skarsgård interpretare Pennywise potrebbe essere interessante.


FilmThe Lego Ninjago Movie, di Charlie Bean, Bob Logan e Paul Fisher

Il secondo spin-off dedicato a The Lego Movie arriverà a Settembre! Sei teenagers con i propri problemi con la scuola, vengono addestrati dal maestro Wu per difendere l’isola di Ninjago. Fra i doppiatori troviamo Michael Peña e Jackie Chan.


FilmBlade Runner 2049, di Denis Villeneuve

Dopo averci regalato Arrival, Villeneuve torna alla fantascienza prendendo le redini di un film leggendario. Nel sequel vedremo la coppia formata da Ryan Gosling e Harrison Ford, presumibilmente per scoprire un nuovo mistero o distruggere una nuova minaccia. Gli interrogativi sono tanti ed i rumors altrettanto. Se prima di Arrival potevamo avere dubbi su questo film ora la curiosità superano le nostre paure.


Kingsman: The Golden Circle, di Matthew Vaughn

Di questo non abbiamo molte informazioni, ma dopo il primo capitolo Vaughn può fare di tutto. Taron Egerton torna come Eggsy, diverse star sono salite a bordo nel corso della produzione tra cui Channing Tatum, Halle Berry, Elton John e Julianne Moore, solo per citarne alcune. E poi tornerà, a sorpresa, anche Colin Firth, cosa aspettate a darci un trailer almeno?


FilmLa Bella e La Bestia, di Bill Condon

Dopo aver iniziato l’era dei reboot live action, la Disney approda col nuovo film dedicato a La Bella e Le Bestia. Nel cast troviamo  Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, McGregor, Stanley Tucci, Ian McKellen ed Emma Thompson.


FilmGod Particle, di Julius Onah 

Quest’anno arriverà anche il terzo film dedicato al Cloverfield-verse creato da J.J Abrams. Un gruppo di astronauti vede scomparire la Terra davanti ai loro occhi e verranno in seguito abbordati da un’altra neve, dove all’interno vi è qualcosa di malvagio e alieno. Ancora non si capisce in che punto si collocherà questo film.


Thor: Ragnarok, di Taika WaititiFilm

Thor è imprigionato in un luogo remoto dell’universo senza il suo potente martello e si ritroverà in una corsa contro il tempo per tornare ad Asgard e fermare il Ragnarok (la fine del suo mondo e della civiltà asgardiana) creato da Hela. Ma prima deve sopravvivere all’arena dei gladiatori, dove dovrà scontrarsi con un suo amico Vendicatore: L’incredibile Hulk.
Inoltre nel film sarà presente anche Doctor Strange, interpretato da Benedict Cumberbatch.


Justice League, di Zack SnyderFilm

La risposta cinematografica a The Avengers arriverà a Novembre, e a detta di Ben Affleck porterà innovazione nel DC Extended Universe: Personaggi più solari ed approfonditi ed atmosfere più leggere. C’è molta attesa per vedere finalmente la Justice League al gran completo in azione sul grande schermo, speriamo ne esca un bel film.


FilmAssassinnio sull’Orient Express, di Kennet Branagh

Come suo consueto, Branagh riporta in vita, dopo i vari classici di Shakespeare, l’omonimo romanzo di Agatha Christie con lui interprete di Hercule Poirot. Il cast?  Penelope Cruz, Judi Dench, Michelle Pfeiffer, Josh Gad, Michael Peña, Daisy Ridley e Johnny Depp.



Star Wars: Episodio VIII, di Rian Johnson

Dicembre è ancora lontano, ma ora con la rivelazione del titolo, sono partite ulteriori speculazioni sulla pellicola che segue a Star Wars il Risveglio della Forza, che ruolo giocherà Luke? Rey che collegamenti ha con la forza? Chi è Snoke? Ora la vera domanda è se Johnson riuscirà a tenere le redini di una pellicola che conta miliardi di fan e che deve rispondere a determinate esigenze, riuscirà a no farsi sovracaricare come J J Abrams? Insomma DATECELO AL PIU’ PRESTO.

Precedente «
Successiva »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Podcast