December 19, 2018
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

Il film di Flash potrebbe uscire nel 2020

  • di Andrea Barone
  • 24 Giugno 2018
  • Comments Off
The Flash

Il regista John Francis Daley ha suggerito il 2020 come possibile data di uscita del film su Flash. Da quando Walter Hamada ha preso le redini del DC Extended Universe, sono stati fatti notevoli progressi, e sicuramente uno di questi è stato l’ingaggio di Daley, regista di Game Night insieme a Johnatan Goldstein. I due hanno, tra le altre cose, lavorato allo script di Spider-Man: Homecoming, motivo per il quale sono stati assunti per il lavoro su Flash. Dalle prime notizie, sembrerebbe che il duo abbia come compito quello di stravolgere i precedenti piani per il film sul Velocista Scarlatto interpretato da Ezra Miller.
Prima dell’avvento di Daley e Goldstein, il film sembrava indirizzato verso l’adattamento di Flashpoint, una delle storie più iconiche di Flash. Ora sembra che il progetto sia stato modificato, virando verso una storia più ispirata dal classico Ritorno al Futuro, anziché alla saga scritta da Geoff Johns. In ogni caso, i fan potranno vedere Barry Allen correre attraverso il tempo, probabilmente entro i prossimi due anni.
Nonostante Warner Bros. non abbia ancora annunciato nessuna data ufficiale, dopo che il progetto iniziale, previsto per inizio 2018, è saltato, ci sono alcune indicazioni che vorrebbero la nuova pellicola al cinema nel 2020. Infatti, alla richiesta di un fan su Twitter, Daley ha risposto che Flash potrebbe, se tutto andasse secondo i piani, arrivare nelle sale per il 2020. Senza ovviamente sbilanciarsi troppo o scendere nello specifico, per non incorrere in problemi o spoilerare informazioni (magari pronte per essere rilasciate all’imminente San Diego Comic-Con).
Flash
Al momento, Warner Bros. ha riservato due date di uscita per altrettanti film DC nel 2020, ovvero il 14 febbraio ed il 5 giugno. Nessuna delle due date è stata associata ad alcun film, ma facendo due rapidi calcoli in base ai progetti in corso si possono trarre alcune conclusioni verosimili. Ad esempio, è stato confermato recentemente che il film di Flash inizierà le riprese nel 2019. L’unico film al momento in produzione è Wonder Woman 2, che uscirà a novembre 2019. Birds of Prey vedrà l’inizio della produzione a fine 2018, e sarebbe perfetto per un’ uscita in concomitanza con San Valentino. Quindi, se Birds of Prey occuperà lo slot di febbraio 2020, si può dedurre che Flash potrebbe uscire nel giugno dello stesso anno.
In base a quando inizieranno le riprese, le tempistiche di produzione, post produzione, reshoots e conclusione del film occuperanno circa tra i 12 ed i 18 mesi. Ovviamente sperando che non ci siano nuovi contrattempi, dato che il film di Flash ha già subito ritardi e cambi di regia. Al momento infatti, solo tre membri del cast sono confermati: Kiersey Clemons, Billy Cudrup e ovviamente Ezra Miller. Non ci sono ulteriori notizie, così come non è ancora ufficiale chi sarà il villain del film.
Non resta altro che attendere di avere conferma su questa fantomatica uscita di Flash nel 2020.

Previous «
Next »