May 21, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Isola – La nuova serie Image di Brenden Fletcher e Karl Kerschl, autori di Gotham Academy

Isola – La nuova serie Image di Brenden Fletcher e Karl Kerschl, autori di Gotham Academy

  • di Luca Brindani
  • 18 Febbraio 2018
  • Comments Off
Isola

Il 4 Aprile, Image Comics pubblicherà una nuova serie dagli autori di Gotham Academy, Isola.

Isola di Brenden Fletcher, Karl Kerschl e Michele “MSassyK” Assarasakorn porterà i lettori nella terra di Maar, dove sua maestà, Olwyn è stata trasformata in una tigre con come unico compagno nel suo viaggio per ritrovare la forma umana, il suo protettore, Rook. L’unisca speranza di Rook e Olwyn è di raggiungere l’isola chiamata Isola, la terra dei morti e per farlo dovranno passare attraverso l’inferno, letteralmente.

Il trio che ha creato la serie Gotham Academy e ha mostrato ai lettori un lato sconosciuto del Batman verse sta per esplorare il mitico mondo di Isola, pieno di superstizioni e spade.

La serie originariamente era stata annunciata 2 anni fa e ora finalmente sta per uscire, a proposito di questo, gli autori hanno detto:

Brenden Fletcher: Sorprendentemente preoccupati, uno pensa che quando lanci una serie tutto debba filare liscio come la seta, ma ci sono sempre tante cose da considerare, sopratutto quando devi preparare un fumetto per immetterlo nel mercato. Stiamo spendendo molto tempo sul design e facendo interviste come questa.

Karl Kerschl: Siamo abbastanza avanti ma finché non escono le prime solicitation la cosa inizia a sembrare fuori di testa, insomma è il nostro primo lavoro in Image e abbiamo aspettato ben 20 anni per farlo.

A proposito dello stile di disegno, Kerschl ha detto che molte delle sue ispirazioni vengono dalla natura, disegnare foreste ormai al primo viene naturale dato il suo lavoro sul webcomic, The Abominable Charles Christopher(potete leggerlo su Abominable.cc , ma al momento è fermo), quindi è un pò come tornare a cosa sa fare meglio, disegnare animali, alberi e la natura selvaggia, cose che ha visto nella sua infanzia.

Assarasakorn invece ha rivelato che la maggior parte delle sue ispirazioni per i personaggi vengono dai vecchi cartoni Disney come La Bella Addormentata, che cercheranno di omaggiare con Isola.

Fonte: Newsarama

Previous «
Next »