August 19, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

Jim Starlin, Il creatore di Thanos difende James Gunn

  • di Luca Brindani
  • 23 Luglio 2018
  • Comments Off
jim starlin

La settimana scorsa, James Gunn è stato licenziato da Disney come regista di Guardiani della Galassia Vol. 3 per dei tweet ritenuti offensivi.
Ora dopo qualche giorno interviene anche Jim Starlin, creatore di Thanos. Secondo Starlin la Disney è stata ingannata dai tweet. Ecco cosa ha scritto in un post su facebook:

“Dopo aver ragionato per un paio di giorni sulla questione James Gunn/Disney, sono arrivato alla conclusione che la casa di topolino è stata fregata. Si, i tweet vecchi di una decina d’anni di Gunn sono di cattivo gusto e stupido, ma chiaramente non volevano essere altro se non provocatori. L’insensata rivolta organizzata da uomini come John Nolte e Mike Cernovich, in risposta al licenziamento di Roseanne Barr per dei tweet razzisti e pieni di odio. Sono d’accordo con Dave Bautista su questo. Disney ha fatto una pessima decisione.”Jim Starlin
Attualmente è stata indetta anche una petizione per riavere Gunn come regista di Guardiani della Galassia Vol.3 ed ha superato le 200 mila firme in meno di due giorni.
Anche Chris Pratt, Zoe Saldana, Karen Gillan, Dave Bautista e Sean Gunn si sono schierati dalla parte del regista.
Guardiani della Galassia Vol.3 doveva vedere Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Bradley Cooper, Vin Diesel, Sean Gunn riprendere i loro ruoli. La sceneggiatura era già stata terminata e le riprese erano attese per l’inizio del 2019.

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!