July 22, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Justice League – Zack Snyder rivela i suoi piani originali per il film

Justice League – Zack Snyder rivela i suoi piani originali per il film

  • di Pierluigi Gargiulo
  • 29 Marzo 2019
  • Comments Off
Justice League

Zack Snyder ha finalmente svelato come sarebbe dovuta essere la sua versione di Justice League, dichiarando che avrebbe dovuto prendere una piega molto più dark di quella che in realtà ha avuto.

Il regista ha raccontato, in occasione di un evento al Art Center College of Design, come si sarebbe giunti, nei propri piani, alla sequenza “Knightmare” vista in Batman v Superman: Dawn Of Justice :

Il film sarebbe dovuto giungere ad un ipotetico futuro in cui Darkseid aveva conquistato la Terra, e Superman aveva ceduto all’anti-vita: in questo scenario gli unici supereroi rimasti della Justice League sarebbero stati Batman e metà Cyborg (per gli avvenimenti del film). L’unico a poter evitare questa catastrofe sarebbe stato Batman che, a seguito di un messaggio inviato da Flash, avrebbe dovuto proteggere Lois Lane, l’unica persona in grado di poter salvare Superman dall’anti-vita. Ma, dati gli eventi, Batman non sarebbe riuscito ad impedire a Darkseid di prendere Lois Lane.

La scelta da parte di Warner di applicare massicci reshoot sotto la guida di Joss Whedon ha portato ad un risultato finale totalmente diverso da quanto ipotizzato da Snyder, come abbiamo potuto vedere in Justice League.

Ovviamente, visto che le strade di Snyder e del DCEU si sono ormai separate, difficilmente sapremo mai quale sarebbe stato il fato di Lois nei piani del regista, dato che al momento non è nei piani di Warner e DC una versione “Snyder’s Cut” di Justice League.

Fonte: CBR

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!