December 16, 2018
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

Kevin Feige parla del titolo scelto per Spider-Man Far From Home

  • di Andrea Barone
  • 25 Giugno 2018
  • Comments Off
Spider-Man

In questi giorni Tom Holland ha rivelato il titolo per l’atteso seguito di Homecoming, primo film del nuovo franchise legato alle avventure dell’Arrampicamuri ambientate nel Marvel Cinematic Universe. Il sequel si intitolerà Spider-Man: Far From Home, come confermato anche dal presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige.
Molti sono curiosi sul perchè Marvel e Sony abbiano scelto un titolo come “Far From Home”, ed alcuni hanno ipotizzato che possa riferirsi all’idea di Peter Parker ed i suoi compagni di scuola in gita, quindi letteralmente “lontano da casa”. Kevin Feige ha dato qualche indizio sul significato del titolo:

“E’ qualcosa di simile alla scelta del titolo Homecoming. Non vi posso dire quali siano i vari significati, ma abbiamo scelto questo titolo perché, come è stato per il precedente film, è pieno di significati multipli. E poi ci piaceva l’idea di continuare con la parola Home, con il simbolo di Spidey all’interno della parola nel logo.”

Le precedenti versioni dei film sull’Arrampicamuri seguivano una numerazione classica, sia la trilogia di Sam Raimi composta da Spider-Man, Spider-Man 2 e Spider-Man 3 che i due The Amazing Spider-Man diretti da Marc Webb con protagonista Andrew Garfield. Alcuni hanno ipotizzato che i film su Spidey ambientati nel Marvel Cinematic Universe continueranno ad essere legati al periodo scolastico di Peter Parker, e sicuramente Spider-Man: Far From Home affronterà nuovi temi che esploreranno cosa la parola “casa” significhi realmente per Peter.
Spider-Man
Spider-Man: Far From Home arriverà nei cinema il 5 luglio 2019.

Previous «
Next »