March 22, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Men in Black International – Nel film verranno rinarrate le origini dell’agenzia

Men in Black International – Nel film verranno rinarrate le origini dell’agenzia

  • di Pierluigi Gargiulo
  • 12 Gennaio 2019
  • Comments Off
Men in Black International

Nel primo film Men in Black, i fan hanno appreso le origini della segreta agenzia di monitoraggio alieno e in che modo l’agente K, Tommy Lee Jones, si è imbattuto nella fondazione.

Ora, si scopre che le radici dell’agenzia potrebbero cambaire ulteriormente, dal momento che Men in Black International ripercorrerà la storia del gruppo, cosa questi cambiamenti porteranno lo potremo sapere solo in estate quando uscirà il film.

Parlando con Entertainment Weekly, lo scenografo Charles Wood ha spiegato che Men in Black avrebbe potuto essere molto più lungo di quanto stabilito in precedenza.

Mentre l’origine di Men in Black era radicata negli anni ’60, in realtà la riportiamo indietro nel tempo e diciamo che International esiste in molte città di tutto il mondo, e forse è anche iniziata un secolo fa“, ha detto Wood.

Chris Hemsworth ha aggiunto che il nuovo film è “una sorta di reinvenzione, un’apertura del franchise originale che esteticamente è molto diversa. Come la sua geografia, non siamo solo a New York, siamo ad Istanbul, in Italia, a Londra”.

I fan sono rimasti sorpresi nell’apprendere che un nuovo revival di Men in Black era in lavorazione, quindi il fatto che il franchise continuerà coglierà la gente alla sprovvista. Comunque l’ultimo film avrà alcuni collegamenti, tra cui Emma Thompson che riprende il ruolo che aveva in Men in Black 3.

Ma questo film non vedrà più Will Smith e Tommy Lee Jones come protagonisti ma bensì Chris Hemsworth e Tessa Thompson, dopo il loro successo in Thor: Ragnarok del 2017.

Non pensavo che saremmo tornati insieme così presto“, disse la Thompson. “Pensavo che probabilmente saremmo entrambi a capo, quindi ho pensato” Siamo in completo? “Ma è una tale gioia lavorare con lui ed è bello sapere che le persone amano vederci insieme”.

Il produttore Walter F. Parkes ha riconosciuto che un gran numero di fan vorrebbe comunque chiedere a Will Smith e Tommy Lee Jones di riprendere i loro ruoli, quindi hanno bisogno di reclutare nuovi agenti che possano portare una dinamica che possa tenere gli spettatori interessati.

Le prime tre pellicole dipendono molto dalla particolare chimica di Will e Tommy e dall’approccio comico che il [regista] Barry [Sonnenfeld] ha portato“, ha detto Parkes. “Quindi sapevamo che avevamo bisogno di artisti con queste vivide personalità e un rapporto intrinseco, e per fortuna abbiamo potuto vedere i semi di ciò in Thor: [Ragnarok]”.

Men in Black International uscirà quest’estate in America.

Fonte: ComicBook

Previous «
Next »