December 17, 2018
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Oscar 2019 – Kevin Hart non sarà più il presentatore dei 91esimi Academy Awards

Oscar 2019 – Kevin Hart non sarà più il presentatore dei 91esimi Academy Awards

Kevin Hart

Mercoledì è stato annunciato che Kevin Hart, avrebbe presentato i 91esimi Academy Awards, ora arriva la notizia che l’attore ha abbandonato tale ruolo.

Il motivo è da ricercare in una nuova ondata di critiche che sono nuovamente emerse per dei tweet anti-gay e commenti che lo stesso Hart aveva fatto durante alcuni suoi stand up comedy 10 anni fa. Alcuni tweet erano già stati cancellati durante la giornata di Giovedì ed hanno portato il comico a fare un video su instagram per scusarsi e che ha solo peggiorato le cose.

“Il mio team mi ha chiamato dicendomi ‘Oh mio dio Kevin, tutti sono arrabbiati per dei tweet che hai fatto anni fa.’ Ragazzi, ho quasi 40 anni, se non credete che le persone possano cambiare, crescere, evolvere quando invecchiano. Non saprei cosa dirvi. Se volete tenere le persone in situazioni dove devono sempre giustificarsi per il passato, fate pure. Io sono la persona sbagliata.”

Successivamente, Hart ha postato un nuovo video dove informava i suoi fan che l’Academy gli aveva dato un ultimatum: Scusati o troveremo un nuovo presentatore.

“Ho deciso di non scusarmi. Il motivo per cui ho deciso di lasciare il mio posto è perché questa cosa è già uscita altre volte. Non è la prima volta. L’ho affrontata. Ne ho parlato. Ho detto dove erano le cose sbagliate e giuste. Ho detto chi sono ora rispetto a quel tempo. L’ho già fatto. Non continuerò a tornare indietro e riprensare a quei giorni che mi sono lasciato alle spalle, ora sono in un posto completamente differente nella mia vita.”

Dopo tale video, Hart ha annunciato che avrebbe lasciato il posto di presentatore agli oscar e si è scusato.

“Ho fatto la scelta di abbandonare il ruolo di presentatore degli oscar di quest’anno…Questo perché non voglio essere una distrazione dai talenti che dovrebbero essere celebrati in questa notte. Mi scuso sinceramente con la comunità LGBTQ per le mie parole offensive del passato.”

Fonte: Variety

Previous «
Next »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *