March 22, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Special
  • >
  • [Recensione] Senzombra di Michele Monteleone e Marco Matrone – A Caccia di Mostri!

[Recensione] Senzombra di Michele Monteleone e Marco Matrone – A Caccia di Mostri!

  • di Nicolò Beretta
  • 10 Maggio 2018
  • Comments Off
senzombra

Michele Monteleone e Marco Matrone ce l’hanno fatta, il loro Senzombra è finalmente arrivato in libreria e fumetteria grazie a Bao Publishing, inserito nella collana BaBao, quella dedicata ai lettori più giovani, anzi, a quelli che giovani non lo sono più ma solo anagraficamente.

Senzombra sarebbe dovuto arrivare già alcuni mesi fa tramite una campagna di crowdfunding, campagna che purtroppo non ha avuto i risultati sperati. Dobbiamo quindi ringraziare l’editore milanese per aver dato voce a questi giovani autori e alla loro storia, un’avventura ambientata in un mondo molto simile al nostro, non fosse che è abitato da mostri che mettono in pericolo la vita degli esseri umani comuni. A loro difese ci sono i Senzombra, giovani orfani diventati dei cacciatori di mostri proprio come Tristan, il nostro protagonista, che accumula gemme su gemme per poter riacquistare non solo la propria ombra, ma anche una vita normale.

Storie come questa hanno un’attrattiva molto particolare su chi vi sta scrivendo queste righe: per chi come me è cresciuto a pane, Harry Potter e shonen manga sarà una lettura che vi regalerà qualche emozione. Per questo, la notizia che la Bao avrebbe comunque pubblicato questa storia mi ha fatto davvero molto piacere, scoprendo poi che, pur trattandosi di una storia molto semplice, ha comunque dei risvolti maturi. La amerete anche se siete dei fan dei videogame, visto che, per poter riacquistare la loro libertà, i Senzombra devono raccogliere delle gemme che i mostri lasciano una volta morti, e che si possono evocare i mostri e “castare” incantesimi grazie a delle carte, in puro stile Yu-Gi-Oh! o Magic. Tra l’altro, ne è pure stato tratto un divertente mini gioco disponibile per Android su Play Store ed in formato Desktop, che potete scaricare gratuitamente da questo link.

I disegni Marco Matrone (che ricordano molto quelli di Fiona Staples) si sposano alla perfezione con lo stile della storia: mi piacciono molto, ad esempio, i design dei vari mostri e della città in cui si svolge la storia, ma le mie parti preferite sono quelle d’azione, molto dinamiche e che, ancora una volta, riportano alla memoria i manga per ragazzi.

Insomma, tra letture impegnate e i fumetti di supereroi, Senzombra è un’ottima boccata d’aria, che vi farà rimpiangere i pomeriggi d’infanzia, trascorsi tra merendine, le partite a qualche gioco di carte e le maratone di cartoni animati (ora aspetto solo che ne esca il gioco di carte, il libro dei mostri, e, ovviamente, un sequel).

Previous «
Next »