December 14, 2018
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Special
  • >
  • [Recensione] Witch Doctor #1 – La cura per i vostri demoni

[Recensione] Witch Doctor #1 – La cura per i vostri demoni

  • di Nicolò Beretta
  • 24 Dicembre 2017
  • Comments Off

Ricordo che ai suoi albori Saldapress pubblicò in Italia una miniserie Skybound, composta di soli dei brossurati, che mi sono sempre ripromesso di recuperare, o per lo meno di provare. Si trattava proprio di Witch Doctor, che ad anni di distanza viene riproposta in un nuovo formato, più economico e “diluito”.

Se siete assidui lettori dei fumetti Marvel avrete senz’altro visto il Dottor Stephen Strange vestire i panni di un vero e proprio medico del sovrannaturale, ricevendo i propri pazienti nel suo Sancta Sanctorum e dedicando i proprio sforzi a curare i loro mistici malanni (o per lo meno provandoci fino a quando i soliti imprevisti non hanno richiesto la sua attenzione altrove). Potremmo quasi dire scherzando che il buon Stephen abbia imparato dal suo precursore Vincent Morrow, esorcista e specialista in medicina del sovrannaturale. Chiunque manifesti sintomi da infezioni o possessioni demoniache, può “tranquillamente” farsi ricoverare nella sua clinica per sottoporsi a trattamenti a base di acqua santa e di estratti di midollo di fata.

Brendan Seifert ci serve un ottimo mix fatto di magia in stile Harry Potter, dell’horror tipico delle pellicole di genere e di un pizzico di humor da serie televisiva americana. L’originalità della sua storia sta nell’incarnare le malattie e i loro sintomi in mostri, demoni e creature varie, alcune di esse derivanti dalle culture letteraria e cinematografiche più classiche. A dare man forte al dott. Morrow ci sono altri personaggi, come il suo nuovo assistente, ancora fresco di assunzione e quindi ancora poco avvezzo alle attività del suo datore di lavoro (e che sembra anche avere qualcosa da farsi perdonare), e come la piccola Penny Dreadful, vero e proprio concentrato ambulante di anestetici e rimedi contro le infezioni demoniaci.

In un mondo così inquietante e variegato era necessario l’impiego di un disegnatore in grado di dare forma alle mostruosità concepite da Seifert con cui Morrow e compagnia dovranno avere a che fare, e quindi ecco perchè la scelta è ricaduta su Lukas Ketner. Vista la sua bravura, è un’ottima cosa che in coda agli albetti ci siano studi e commenti dei due autori riguardo alle loro creazioni mostrate nel corso della lettura.

Se come il sottoscritto vi siete persi la precedente edizione di Witch Doctor, potrete recuperarlo negli spillati mensili che Saldapress ripropone a cadenza mensile, edizione ottima per tutte le tasche.

Previous «
Next »