April 22, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Special
  • >
  • Review – The Flash #6 di Williamson e Di Giandomenico

Review – The Flash #6 di Williamson e Di Giandomenico

  • di Marco Travicelli Sciarra
  • 15 Settembre 2016
  • Comments Off

Sicuramente la testata dedicata al velocista scarlatto di Joshua Williamson e Carmine Di Giandomenico è senza alcun dubbio una delle migliori di questo DC Rebirth.
Finalmente in The Flash #6, dopo 7 numeri, ci viene rivelata l’identità del misterioso Godspeed, una scoperta che lascerà con il fiato sospeso tutti i fan della serie.

[ATTENZIONE L’ARTICOLO POTREBBE CONTENERE SPOILER]

theflashpage1Dopo le misteriose morti dei velocisti della S.T.A.R. Labs e scomparsa di Meena Dhawan (la nuova fiamma di Barry) per mano di Godspeed, il nostro protagonista si trova ad intraprendere una corsa contro il tempo per scoprire la reale identità del Serial Killer vestito di bianco che risponde al nome di Godspeed e fermarlo una volta per tutte!
Dopo diverse indagini e test, a Barry diventa tutto chiaro; scopre la reale identità del Killer, una persona che gli è stata vicina per tanto tempo, di cui si fidava e che ora lo mette in ginocchio, come fece solo Eobard Thawne, aka Reverse-Flash!
In questo numero viene approfondito molto l’animo di Barry, il suo rapporto con Iris e con il giovane Wally West.

Volutamente rimuovo da questa review l’identità di Godspeed per non entrare troppo nel dettaglio, per maggiori informazioni vi rimando a questo articolo esaustivo.

flash-6-wally-west-kid-flash-dc-comics-rebirth-7Questa serie diventa sempre più entusiasmante, nonostante resti molto classica ed in linea con le storie più celebre del velocista di rosso vestito. Riprende molto da diverse trame già viste nelle serie fumettistiche e televisive dedicate al personaggio, ma questo non è assolutamente un difetto, poiché Williamson assimila quelle storie per presentarcene una completamente nuova, piena di brio, emozioni e colpi di scena personalmente sono rimasto molto entusiasta dalla accostamento tra la morte di Dhawan (avvenuta nello scorso numero) e quella di Barry durante Crisi sulle Terre Infinite.
Da sapiente scrittore ci ha costruito il personaggio di Godspeed davanti agli occhi, alla luce del sole, restando però sempre molto ambiguo, creando solamente molte idee e teorie nella testa dei lettori.

Questo numero è impreziosito dai splendidi disegni dell’artista regolare della serie, ovvero in nostro connazionale Carmine Di Giandomenico, che nel corso della serie ha raggiunto livelli sempre più alti. Negli scorsi numeri Carmine si è alternato con altri 2 ottimi e personalissimi disegnatori, Felipe Watanabe e Neil Googe.

Insomma, The Flash è un ottima serie, con dei disegni straordinari(da parte di tutti i disegnatori) e una trama che saprà soddisfare sia il fan più accanito che i nuovi lettori che si avvicinano al personaggio grazie ai prodotti televisivi e cinematografici.

Voto: 8 su 10

Previous «
Next »