May 20, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Silver Surfer: Black – Donny Cates e Tradd Moore si occuperanno della nuova miniserie

Silver Surfer: Black – Donny Cates e Tradd Moore si occuperanno della nuova miniserie

  • di Luca Brindani
  • 15 Marzo 2019
  • Comments Off

Marvel Comics ha annunciato il ritorno dell’araldo di Galactus in Silver Surfer: Black di Donny Cates (Guardians of the Galaxy, Venom) e dell’artista Tradd Moore (All-New Ghost Rider, Luther Strode).

Silver Surfer: Black #1 riprenderà dagli eventi di Guardians of the Galaxy #1 quando Norrin Radd viene risucchiato nel buco nero con molti eroi cosmici della Marvel a causa dell’Ordine Nero di Thanos.

Quando Donny Cates ha scritto il primo numero della nuova serie dei Guardiani della Galassia, eravamo entrambi d’accordo che le avventure di Silver Surfer non sarebbero finite lì, che c’era ancora da raccontare su quello che è successo agli eroi cosmici risucchiati dal buco nero creato dall’ordine nero. Ma l’immaginazione di Donny ha preso il sopravvento e poi si è unito a lui Tradd Moore. I lettori non se ne renderanno conto, ma Silver Surfer: Black è una culminazione di quello che Donny ha scritto nella sua run su Thanos. E Tradd Moore sta realizzando un’opera visiva unica per la Marvel odierna!

Ha detto l’editor Darren Shan.

Da quello che sappiamo, cioè non molto, notiamo che la cover di Moore per il #1 mostra un cambiamento all’aspetto di Norrin, specialmente alle sue mani che sembrano incanalare il potere dello spettro di luce, probabilmente il tutto è dovuto al suo viaggio all’interno del buco nero che ha visto la sua fisiologia alterata un pò come è successo al fratello di Thanos, Starfox.

Ecco le cover realizzate da Moore e Nick Bradshaw per il numero uno:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fonte: CBR

Previous «
Next »