July 21, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Spider-Man 4 di Sam Raimi potrebbe diventare un fumetto disegnato da Alex Ross

Spider-Man 4 di Sam Raimi potrebbe diventare un fumetto disegnato da Alex Ross

  • di Eleonora Ferrari
  • 17 Giugno 2019
  • Comments Off
Spider-Man 4

La vicenda legata al misterioso annuncio da parte di Marvel Comics legato a Spider-Man ha avuto una svolta, grazie ad un tweet di Alex Ross collegato al misterioso annuncio.

L’immagine pubblicata da Alex Ross su Twitter è apparsa per la prima volta nel 2003 nei titoli di apertura di Spider-Man 2. Si tratta di un post molto peculiare se si fa due più due tra le news di oggi pomeriggio e l’hashtag di Ross.

Oggi, Marvel ha rilasciato sulle proprie pagine social un teaser che ha stuzzicato l’idea di un possibile nuovo progetto Spider-Man. Si tratta di un 4 disegnato con della ragnatela. Il significato è ancora tutto da capire, ma i fan si sono scatenati sul web cercando di speculare su cosa abbia partorito la Casa delle Idee. Alcuni sostengono che Marvel voglia pubblicare, come fumetto, il mai prodotto Spider-Man 4 di Sam Raimi. Altri, invece, pensano che ci sarà un crossover tra Spider-Man la prima famiglia Marvel, i Fantastici Quattro.

Ora, grazie ad Alex Ross, il mistero si infittisce. Poco dopo il rilascio del teaser da parte della Marvel, l’emblematico pittore ha condiviso sulle sue pagine social un dipinto di Spider-Man che oscilla tra i grattacieli di New York con Mary Jane Watson tra le braccia.

Questa particolare versione di Mary Jane è riconoscibile come quella interpretata da Kirsten Dunst nella tristemente famosa scena in cui è stato utilizzato un manichino per simulare l’ondeggiare da un palazzo all’altro.

Se pensiamo al 2007, Spider-Man 4 era in fase di sviluppo, stando a quanto dicono attori come Anne Hathaway, Bruce Campbell e John Malkovich, corteggiati per interpretare rispettivamente Felicia Hardy, Mysterio e Lizard. Tutto questo prima che Sony decidesse di avviare una nuova versione con il franchise di Amazing Spider-man firmato Andrew Garfield.

Ovviamente, tutto questo potrebbe essere una grande coincidenza. Forse Ross aveva lavorato su quel dipinto e deciso di pubblicarlo con un hashtag ironico in modo da sfruttare al meglio le teorie del web. O forse la maggior parte dei fan hanno ragione e Marvel Comics sta dando a Raimi l’occasione di raccontare in formato fumetto la sua storia. E forse, Alex Ross è stato incaricato di dipingere le copertine.

Dopo tutto, l’Editor in Chief di Marvel, CB Cebulski, ha retwittato il teaser dicendo ai propri follower che non riusciranno a fare previsioni.

Fonte: Comic Book

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!