July 22, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • Swamp Thing – DC Universe cancella la serie dopo una stagione

Swamp Thing – DC Universe cancella la serie dopo una stagione

  • di Alessandro Pallotta
  • 6 Giugno 2019
  • Comments Off

Anche se le recensioni di Swamp Thing della DC Universe sono state abbastanza positive, la serie è stata cancellata dopo che solo un episodio è stato  mandato in onda. La notizia ufficiale viene da GWW, che afferma che la decisione è il risultato di WarnerMedia e dei dirigenti di AT & T che sembrano non gradire diverse cose nello show. Ciò include anche un non apprezzamento della direzione creativa. Cast e membri della troupe sono stati avvisati dell’accaduto solo la notte scorsa.

Anche se è stato mandato in onda un solo episodio, è stato confermato che tutta la prima stagione sarà comunque rilasciata.

Fino ad ora la serie ha ricevuto risposte positive dai fan, molti hanno apprezzato l’atmosfera horror che stava caratterizzando lo show. Al momento non è chiaro cosa esattamente sia successo ai dirigenti della Warner Bros e della AT & T che gli abbia fatto cambiare idea in maniera così repentina.

Swamp Thing è stata interpretata da: Derek Mears (Swamp Thing), Andy Bean (Alec Holland), Crystal Reed (Abby Arcane), Virginia Madsen (Maria Sunderland), Maria Sten (Liz Tremayne), Will Patton (Avery Sunderland), Jennifer Beals (Lucilia Cable ), Kevin Durand (Jason Woodrue), Selena Anduze (Caroline Woodrue) e Robert Fortunato (Vice T. Jones).

Di seguito la sinossi ufficiale della prima e unica stagione di Swamp Thing.

Swamp Thing segue Abby Arcane mentre indaga su quello che sembra essere un virus mortale in una palude di una piccola città della Louisiana. la donna scoprirà presto che la palude contiene segreti mistici e terrificanti.Quando gli orrori inspiegabili e agghiaccianti emergono dalla torbida palude, nessuno è più al sicuro.

Swamp Thing è ora disponibile su DC Universe.

Fonte: ComicBook

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!