May 27, 2018
  • facebook
  • twitter
  • youtube
  • instagram

Archivi Tag brian azzarello

[Rumor] DC Comics vuole “rinfrescare” i suoi team creativi?

Bleeding Cool in queste settimane ha riportato varie notizie interessanti a proposito di qualche cambiamento sulle testate del DC Universe, ed ora arriva addirittura a chiamarlo “DC Creative Refresh“. Da quello che riporta BC, tanti nomi importanti dovrebbero arrivare in casa DC Comics su testate di punta e ritorni di classiche tesate che mancavano da […]

DC Black Label – DC lancia la nuova etichetta per adulti

DC Entertainment lancia una nuova etichetta per “adulti”, che si focalizzerà su produrre graphic novel per lettori maturi con protagonisti i personaggi DC, DC Black Label. Tra i primi prodotti di questa etichetta, avremo tre graphic novel dedicate alla trinità della DC Comics: Batman, Superman e Wonder Woman. Superman Year One sarà scritto da Frank […]

[Esclusiva] Lucca Comics and Games 2017 – Intervista a Matteo Casali

Sotto la pioggia incessante, sta volgendo al termine l’ultimo giorno di Lucca Comics and Games 2017. Tra frotte di ragazzini e file di appassionati in attesa di incontrare il loro autore preferito, incontriamo Matteo Casali allo stand Saldapress, rimasto quasi del tutto senza voce, ma che accetta molto gentilmente di rispondere ad alcune domande. Bentrovato […]

[Recensione] American Monster 1 – Una storia di violenza Americana

Benvenuta Aftershock Comics! Con American Monster inauguriamo l’arrivo in Italia dei titoli pubblicati oltreoceano dalla casa editrice, fondata nel 2015, che raccoglie sotto la sua egida autori più o meno famosi: nel suo roster figurano nomi come Garth Ennis, Paul Jenkins, Warren Ellis, Mark Waid, Amanda Conner e anche Brian Azzarello, la mente che ideato […]

I Figli di Anno Uno: il (super)potere di Batman

Batman: Anno Uno (Frank Miller, David Mazzucchelli, Richmond Lewis 1987) ci ha insegnato che Batman, sotto la maschera, è un uomo. Benché le idee proposte da Miller e soci nell’ormai lontano 1987 non fossero del tutto originali, la genialità della loro opera stava proprio nel “taglio” particolarmente umano e realistico con cui esse venivano proposte. Nonostante si […]

Podcast