[Recensione] Ya – La battaglia di Campocarne, il fantasy all’italiana di Roberto Recchioni

ya

Un fantasy all’italiana? Senza draghi, elfi, troll e unici anelli da distruggere? Utopia? Noioso? Assolutamente no! Chi nasce sotto la buona stella di Dungeon’s Dragons (quello rigorosamente con scatola rossa) sa quanto è meravigliosamente bello fantasticare su avventure, su arruolarsi per andare a combattere semplicemente per il gusto di dire “ce l’ho fatta, anche io ho…