September 21, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Senza categoria
  • >
  • Joaquin Phoenix sarà Joker nel film prodotto da Martin Scorsese, nuovi dettagli sui film del DCEU

Joaquin Phoenix sarà Joker nel film prodotto da Martin Scorsese, nuovi dettagli sui film del DCEU

  • di Luca Brindani
  • Giugno 14, 2018
  • Comments Off
Joaquin Phoenix

A Gennaio, Warner Bros. Pictures ha annunciato che Walter Hamada (precedentemente responsabile dell’universo Horror di James Wan) sarebbe diventato il nuovo presidente di DC Films. Il compito di Hamada sarebbe stato quello di ristrutturare i piani per i film DC dopo il risultato non soddisfacente di Justice League al Box office; Ora una parte della sua visione sta venendo fuori.

Martedì è stato annunciato che il CCO di DC Entertainment e Co-Presidente, Geoff Johns aveva lasciato le sue due poltrone ed aveva accettato un accordo che gli dava il controllo produttivo insieme alla sua compagnia, Mad Ghost, e che lo metteva nella posizione di occuparsi di una nuova imprint pop up di DC Comics, The Killing Zone. La mossa ha consolidato il potere di Hamada su quali effettive pellicole realizzare e quali rigettare.

La prima tra le produzioni che procederanno sarà il Joker di Todd Philipps, con Joaquin Phoenix nel ruolo del Principe Pagliaccio del crimine. Todd Phillips (Una notte da Leoni) dirigerà il film su una sceneggiatura di Scott Silver (8 Mile), le riprese del film sono previste per l’Autunno. Martin Scorsese produce il film che ha un budget di 55 milioni di dolari. Cosa ancora più importante, il film se dovesse avere successo lancerà un’etichetta di film maturi chiamata “DC Dark” o “DC Black” per separarlo dalla continuity principale di storie del DCEU.

Non è ancora chiaro cosa succederà al Batman di Matt Reeves, ma una cosa sembra ormai certa con tutte le voci che circolano intorno al film ed è che non vedrà Ben Affleck come Batman. I report sono stati confermati quando il Memorial Day, Reeves ha confermato che aveva consegnato lo scripte  che si basava su un giovane Cavaliere Oscuro. Non è chiaro se l’attore avrà un ruolo in futuri film ambientati nell’universo DC post Justice League sarà da vedere.

Inoltre in revisione anche il Flash di John Francis Daley e Jonathan Goldstein (Spider-Man: Homecoming e Game Night: Indovina chi muore stasera). La nuova storia abbandonerà i toni dark che doveva avere precedentemente in favore di un racconto ispirato allo stile di Ritorno al Futuro. La storia avrà degli elementi di Flashpoint, ma si adatterà alla storia non sarà infatti un adattamento diretto di essa. Ezra Miller darà sempre il volto a Barry Allen/Flash. La produzione è attesa per i primi mesi del 2019.

Intanto, il film sulle Birds of Prey di Cathy Yan, il film su Joker con Jared leto, l’ex Batgirl di Joss Whedon sono nelle mani della sceneggiatrice Christina Hodson (Bumblebee).

I prossimi film già confermati del DCEU sono Aquaman diretto da James Wan e programmato per il 21 Dicembre, Shazam! di David F. Sandberg programmato per il 5 Aprile 2019 e Wonder Woman 1984 programmato per il primo Novembre 2019.

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!