August 24, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Mulan – Il live action Disney non inserirà Mushu e modificherà le canzoni originali

Mulan – Il live action Disney non inserirà Mushu e modificherà le canzoni originali

  • di Alessandro Pallotta
  • 30 Giugno 2019
  • Comments Off
Mulan

Il live-action di Mulan della Disney, è ora in preparazione per essere rilasciato nel marzo 2020. La perllicola sostituirà il drago guardiano Mushu con una fenice e il cast non eseguirà i brani del classico animato del 1998 originale, secondo un rapporto di The DisInsider.

DisInsider sostiene che il drago parlante, originariamente doppiato da Eddie Murphy, verrà sostituito da una fenice. Il rapporto non chiarisce se la fenice è antropomorfizzata o se ricoprirà o meno un ruolo simile a quello del compagno animale originale di Mulan.

A febbraio, DisInsider ha affermato che la Disney stava entrando in trattative con Kevin Hart (La vita segreta degli animali domestici, Jumanji: The Next Level) per il ruolo di Mushu.

La fonte vicina a DisInsider riporta anche che le canzoni classiche del musical animato sono incluse nel remake di Niki Caro, ma il suo cast non eseguirà le canzoni:  saranno presentate come versioni puramente strumentali. Il Mulan animato della Disney ha messo in risalto brani così classici come “I’ll Make a Man Out Of You“, interpretato da Donny Osmond, e “Reflection“, interpretato da Lea Salonga e in seguito da Christina Aguilera nel suo singolo di debutto.

Nel marzo 2017, Caro ha suscitato preoccupazioni online quando ha detto che Mulan non sarebbe stato un musical, dicendo a Moviefone: “Da quello che ho capito, niente canzoni in questo momento, con grande orrore dei miei figli“. Successivamente contatta dal Los Angeles Times sembra abbia smentito ciò che aveva detto in precedenza: “Non so da dove viene questa cosa. Non abbiamo mai parlato di canzoni e non è stata presa alcuna decisione “.

Il presidente della produzione Disney, Sean Bailey ha dichiarato a EW a marzo che Mulan era in fase di produzione iniziale: “non è attualmente destinato a essere un musical“.

Lo studio ha riscosso un grande successo nel tradurre altri due musical d’animazione degli anni ’90, Beauty and the Beast e Aladdin, in musical dal vivo che mescolavano musica classica e nuova. La Sirenetta del 1989, che ha anche una rivisitazione live-action in fase di sviluppo in studio, seguirà lo stesso approccio riprogettando canzoni familiari insieme a nuova musica.

Caro ha detto che Mulan sarà una “grande epica di arti marziali girly” che si basa sia sulla tradizionale ballata cinese che sul classico Disney animato. Disney rilascerà Mulan nelle sale degli Stati Uniti il 27 marzo 2020.

Fonte: ComicBook

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!