August 24, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Guardiani della Galassia – L’ultimo easter egg del film è stato parzialmente risolto

Guardiani della Galassia – L’ultimo easter egg del film è stato parzialmente risolto

  • di Renato Pipitó
  • 2 Agosto 2019
  • Comments Off
Guardiani della Galassia

Cinque anni dopo l’uscita di Guardiani della Galassia si continua a discutere sugli easter egg di quest’ultimo. Diciamoci la verità, quando si entra in questo tipo di discorso le cose iniziano a farsi piuttosto astruse e difficoltose, ma proverò a renderle semplici. Inoltre la colpa è tutta del regista James Gunn che aveva rivelato che c’era un ultimo grande easter egg non risolto.

Un fan maniaco del dettaglio sarebbe riuscito parzialmente a risolvere il mistero. La versione breve è che l’easter egg riguarda l’identità e la natura Celestiale de padre di Peter Quill.
MasterTainment, uno youtuber a cui il fan fa riferimento nel suo post di reddit, ha condiviso una teoria secondo il quale le coordinate di Ovunque (Knowhere) potrebbero essere decodificate come “Meredith Quill BD” o “Meredith Quill X”, in entrambi i casi, la decodifica si riferisce al padre di Peter Quill. Con Ovunque che è la testa di un Celestiale e le coordinate che si riferiscono al padre di Peter, suo padre potrebbe essere appunto un Celestiale.

Come se non bastasse il fan ha aggiunto che a ciò la decodifica delle coordinate di The Dark Aster sono qualcosa del tipo “questo è il cancro della mamma”. Aster è anche un termine in biologia cellulare – una struttura a forma di stella che si crea durante la riproduzione cellulare. Quando aggiungi “dark” a questo, potrebbe essere un riferimento a qualcosa di sinistro – come Ego che ha causato il cancro alla madre di Peter. Inoltre, Eson il Ricercatore non è l’unico Eson nell’universo Marvel fumettistico. L’altro è il padre di J’Son. Nei fumetti, J’Son è il padre di Peter Quill che renderebbe suo nonno Eson. Mentre in Guardiani della Galassia è Ego il padre di Star Lord.

Ma perché tutti questi dettagli? Semplicemente per dirvi che nel primo film sui Guardiani della Galassia è subdolamente rivelato il villain dei Guardiani della Galassia Vol. 2. Con ogni probabilità anche in quest’ultimo film potrebbero esserci degli easter egg riguardanti il prossimo volume, quindi cosa aspettate? Correte a fare un rewatch maniacale, potreste essere i primi a scoprire interessanti novità sul prossimo Guardiani Della Galassia!

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!