November 21, 2018
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

Alan Wake – Peter Calloway curerà la serie tv

  • di Pierluigi Gargiulo
  • 12 settembre 2018
  • Comments Off
Alan Wake

Mentre aspettiamo un sequel di Alan Wake, se ne arriverà mai uno, avremo almeno una serie TV in live-action che ci intratterrà.
La serie TV è attualmente in produzione, sarà Peter Calloway che assumerà il ruolo di scrittore e show-runner della serie mentre Sam Lake, il produttore del videogioco, assumerà il ruolo di produttore esecutivo della serie.
Tomas Harlan di Contradiction Films ha detto a Variety che la serie potrebbe uscire intorno al prossimo mese e che molti studios sono già interessati a trasmetterla.
Alan Wake era fondamentalmente una serie TV che è stata trasformata in gioco“, ha detto Harlan a Variety. Questa era la visione di Sam. È stato influenzato da The Twilight Zone, Secret Window, Hitchcock, Northern Exposure, molta televisione americana. Abbiamo in programma di lavorare a stretto contatto con Sam in questo nostro spettacolo. Sam è una parte enorme di questo.

”Questo è il suo bambino.”

Non sono stati rivelati altri dettagli della serie, ma al momento sappiamo che partirà alla fine del videogioco e che vedremo altri personaggi dello stesso, inoltre e stato detto anche che la serie non andrà di pari passo al videogioco.
Penso che sia importante portare gli altri personaggi e Alan Wake nel posto in cui si trovavano [nel videogioco]“, ha detto Harlan, “La storia del gioco originale è il nostro punto di partenza. Espanderemo la lore di questo universo pazzo e oscuro e ci immergeremo più a fondo in certi aspetti di quanto non abbia mai fatto il gioco.
E’ previsto che la serie tocchi punti della storia dell’ancora inedito Alan Wake 2.
Non solo questo, ma ci sono anche altre storie che erano previste per il videogioco ma che non sono mai venute alla luce.” Ha aggiunto Sam Lake a Remedy, “tutte queste idee però le metteremo nella serie”.
Sin da subito Sam Lake aveva detto che Alan Wake sarebbe continuato o con un gioco o tramite altri media, come la serie tv in arrivo. Anche se nel 2016 fu registrato il titolo di Alan Wake Return, facendo sperare i fan purtroppo era solo il titolo di un mini episodio per la serie live action di Quantum Break.

Previous «
Next »