Amazon non rinnova “Too Old to Die Young” e “The Romanoffs”

0
Amazon

Il capo degli Amazon Studios, Jennifer Salke, ha dichiarato che al momento non sono in programma altre stagioni per la serie antologica di Matt Weiner, The Romanoffs o la serie poliziesca di Nicolas Winding Refn, Too Old to Die Young.

La serie di Weiner, che parla dei discendenti della famosa famiglia reale russa, non ha colpito come la serie Mad Men, vincitrice dell’ Emmy, che ha fatto rinascere le tendenze della moda retrò degli anni ’60. Nonostante questo, The Romanoffs ha vinto un PGA Award come miniserie.

Too Old to Die Young, che segue Miles Teller, un poliziotto corrotto che attraversa il sud-ovest statunitense, è stato presentato in anteprima al Festival di Cannes, dove Refn ha dichiarato il suo amore per aver raccontato le sue storie in una serie pensata per lo streaming dopo la sua proiezione al Palais. Un membro della stampa ha sottolineato questa mattina come Amazon abbia nascosto la serie sulla sua homepage Prime.

Jennifer Salke ha affermato che la serie è stata fortemente spinta con i clienti di Amazon Prime Video in Europa, dove risiede una gran parte della fanbase di Nicolas Winding Refn.

Il capo di Amazon Studios ha infatti dichiarato che non ci sono problemi con il celebre regista, e che gli Studios sono soddisfatti della serie.

Fonte: Deadline