Eternals – “One Million Moms” boicotta il film Marvel Studios

0
Eternals

Eternals, il nuovo film dei Marvel Studios, ha fatto insorgere il gruppo conservatore, One Million Moms.

Il gruppo avrebbe preso di mira il cinecomic di Chloe Zhao a causa di un bacio all’interno del film tra due personaggi dello stesso sesso. La notizia non doveva trapelare ma durante un’intervista, l’attore Haaz Sleiman se l’è fatto scappare insieme al suo ruolo quello del marito di Phastos, interpretato da Brian Tyree Henry.

Il gruppo già aveva boicottato progetti in passato, quindi i Marvel Studios non arrivano impreparati. Nonostante i precedenti boicottaggi del gruppo, il Marvel Cinematic Universe ha guadagnato 22 miliardi di dollari.

“Marvel ha deciso di essere politically correct invece che offrire una programmazione family friendly”, questo il testo che ha accompagnato la petizione, di cui hanno dimenticato il link.

Secondo Sleiman, il momento del bacio tra i due ha commosso tutti sul set di Eternals.

“Ho appena girato un film Marvel con un supereroe apertamente gay, Gli Eterni. Sono sposato al supereroe Phastos, interpretato da Brian Tyree Henry, e siamo una famiglia gay, abbiamo anche un figlio […]e’ stato un momento molto toccante quello del bacio, tutti hanno pianto sul set. Per me è importante mostrare quanto possa essere amorevole e bella una famiglia come la nostra [nel film].”

Fonte: Comicbook

Lascia un commento