September 17, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • Game of Thrones – Sky Atlantic spegne i suoi social per 24 ore per evitare spoiler

Game of Thrones – Sky Atlantic spegne i suoi social per 24 ore per evitare spoiler

  • di Mattia Borsani
  • Maggio 20, 2019
  • Comments Off
Game of Thrones

Mentre negli USA Game of Thrones va in onda sul canale premium HBO, è invece il canale Sky Atlantic a trasmetterlo nel Regno Unito ed in Irlanda e lo ha fatto in questi anni trasmettendo in simultanea gli episodi, il che portava ad avere la diretta alle 2 del mattino, ora locale (le 3:00 italiane): proprio per questo, e per evitare involontari spoiler a tutti coloro che guarderanno il finale nella giornata di oggi Sky Atlantic bloccherà i suoi account social per 24h a partire dalla mezzanotte appena passata fino alla mezzanotte di oggi.

Poco prima dell’inizio di questo blackout social Sky Atlantic ha infatti rilasciato un messaggio spiegando le motivazioni di tutto questo:

” A tutti i nostri fan di GoT. E’ stato un viaggio incredibile quello fatto nelle scorse 8 stagioni. Abbiamo vissuto ed amato ogni momento con voi ma tutto questo sta per finire. Alle 2 del mattino l’ultimo episodio di sempre della serie andrà in onda e sappiamo che non tutti voi potete stare alzati per vederlo in diretta e vogliamo che tutti possano godersi quel momento con i propri tempi.

Ed è per questo che sospenderemo per 24 ore tutti i nostri account social (Twitter, Instagram e Facebook). Quindi per favore no spoilers, Valar Dohaeris. Sky Atlantic.”

Il series finale di Game Of Thrones ha molte domande a cui dare risposta, sopratutto dopo le azioni di Daenerys durante il penultimo episodio, iniziato con la stessa Targaryen che ha ucciso Varys bruciandolo vivo ed in seguito lanciando un assalto ad Approdo del Re. I fans hanno risposto in maniera molto critica a questo turbinio di eventi riguardanti Daenerys ma gli autori, durante lo show di commento alla serie “Inside the Episode” hanno chiarito che tutto questo era stato lasciato intendere da molto tempo e non è stata una scelta dell’ultimo minuto.

David Benioff, uno degli showrunner della serie ha inoltre dichiarato:

“C’è qualcosa di agghiacciante nel modo in cui Daenerys reagisce alla morte dei suoi nemici: se ripensiamo alla prima stagione quando Khal Drogo da la corona dorata a Viserys e la sua reazione alla morte del fratello. Era un terribile fratello quindi non penso che nessuno abbia pianto la sua morta ma lei…”

DB Weiss, l’altra metà del duo di showrunners, ha inoltre dichiarato che la distruzione di Approdo del Re non era secondo lui un qualcosa che Daenerys avesse pianificato da tempo ma una reazione completamente emotiva ed ha aggiunto che probabilmente uno dei fattori scatenanti sia stato il vedere la Fortezza Rossa, costruita dai suoi antenati al loro arrivo nel paese più di 300 anni prima, stagliarsi oltre le mura di Approdo del Re, portandola poi a rendere il tutto personale. Infine Benioff ha ulteriormente chiaro che, se le circostanze fossero state diverse, probabilmente non avremmo mai visto questo lato di Daenerys: se Cersei non l’avesse tradita e non avesse ordinato l’esecuzione di Missandei o se Jon non le avesse detto la verità probabilmente avremmo visto un altro tipo di reazione e non questo lato oscuro di Daenerys Targaryen.

Fonte: Comicbook

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!