August 24, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Guillermo Del Toro afferma che non farà più film tratti da fumetti

Guillermo Del Toro afferma che non farà più film tratti da fumetti

  • di Alessandro Pallotta
  • 9 Agosto 2019
  • Comments Off
Guillermo Del Toro

Guillermo del Toro, regista di Hellboy e Blade II non sarà più coinvolto in un altro film tratto da fumetti, almeno per il prossimo futuro.

Il regista stesso ha dichiarato di aver finito con i film sui fumetti in un’intervista con Entertainment Tonight. Alla domanda se si sarebbe avventurato di nuovo nel genere, Del Toro ha detto:

Non credo. Volevo fare Justice League Dark con DC davvero molto, ma non è successo.

L’ultimo film tratto da fumetti in cui è stato coinvolto è stato Hellboy II nel 2008, un film che ha scritto e diretto sulla base della serie di fumetti di Dark Horse con lo stesso nome.

Quando stavo facendo i film di Hellboy o Blade, erano contrari a come tutto veniva fatto … e quindi è stato divertente infrangere le regole. Penso che Justice League Dark sarebbe stato attraente … perché sono tutti mostri … Non sono mai stato un supereroe. Mi piacciono i mostri.

Questo è chiaro dalla storia del film del cineasta, che comprende film di culto classici come Il Labirinto del Fauno, Pacific Rim e The Shape of Water, tutti caratterizzati da mostri di ogni tipo. Il suo ultimo progetto, Scary Stories to Tell in the Dark, presenta diversi mostri e si basa su una raccolta di racconti. Nell’intervista, Guillermo Del Toro ha dichiarato che sarebbe interessato ad adattare altre di quelle storie, se quest’ultimo film dovesse riuscire abbastanza bene.

Diretto da André Øvredal, Scary Stories to Tell in the Dark è interpretato da:  Zoe Colletti, Michael Garza, Gabriel Rush, Austin Abrams, Dean Norris, Gil Bellows, Lorraine Toussaint, Austin Zajur e Natalie Ganzhorn.

Fonte: CBR

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!