September 21, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Jeremy Renner attacca Sony: “Ridateci Spider-Man nel MCU!”

Jeremy Renner attacca Sony: “Ridateci Spider-Man nel MCU!”

  • di Alessandro Pallotta
  • Agosto 21, 2019
  • Comments Off
Jeremy Renner

Jeremy Renner sta prendendo di mira la Sony e chiede di mantenere Spider-Man nell’universo cinematografico Marvel. Il futuro del MCU è diventato molto più complicato in breve tempo. Dopo aver lavorato per completare la Fase 3 con Avengers: Endgame e Spider-Man: Far From Home, recentemente è arrivata la notizia che Spider-Man potrebbe lasciarsi alle spalle l’universo condiviso a causa delle trattative bloccate tra Marvel Studios e Sony.

La notizia potrebbe potenzialmente avere importanti conseguenze su come sarà l’MCU nel prossimo e lontano futuro. Spider-Man è  un candidato principale per diventare il volto dell’intero MCU grazie alla sua popolarità con i fan. Tutto ciò potrebbe potenzialmente andare in fumo se Marvel e Sony non risolvono le loro discordanze, il che è ancora possibile.

Jeremy Renner fa parte dell’MCU dal 2011 e ha interpretato per cinque film Occhio di Falco. In una delle prime risposte pubbliche, Renner si è rivolto a Instagram per chiedere a Sony di mantenere Spider-Man nell’universo condiviso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Hey @sonypictures we want Spider-Man back to @therealstanlee and @marvel please, thank you #congrats #spidermanrocks #🏹 #please

Un post condiviso da Jeremy Renner (@renner4real) in data:

Per quanto eroico il tentativo di Renner, la partnership tra Sony e Marvel era già complicata prima di questa frattura. L’accordo iniziale tra gli studi vide la Marvel produrre i due film autonomi di Spider-Man, mentre la Sony li pagò per intero e ricevette i profitti al botteghino. La Marvel potrebbe aver ricevuto il 5% ma in precedenza è stato riferito che ha rinunciato al suo diritto. Invece, è stata poi in grado di utilizzare Spider-Man nei propri film e non condividere i profitti con la Sony. La Marvel ha anche ricevuto l’intera quota delle entrate dalla merce venduta di Spider-Man.

Sembra che quando la Marvel e la Sony sono tornate al tavolo delle trattative per provare a continuare questa partnership, non è stato possibile raggiungere un accordo. Disney e Marvel probabilmente dovranno arretrare dal loro prezzo richiesto una divisione 50/50 di finanziamenti e profitti al botteghino. Anche se viene concordata una divisione inferiore, ci sono anche punti di discussione come i film spinoff di Sony che entrano nell’MCU che dovrebbero essere affrontati.

La risposta alla notizia che la Marvel e la Sony stanno interrompendo la loro collaborazione non è stata finora accolta con molto ottimismo, quindi è possibile che la pressione possa salire e un accordo sarà concordato. E chissà, forse il post di Renner sarà il primo di molti motivi pubblici da parte delle persone coinvolte nei franchise di Sony e Marvel per trovare una soluzione che spinga Spider-Man a restare nell’MCU.

Fonte: Screenrant

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!