September 21, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • Le Terrificanti Avventure di Sabrina – Netflix rilascia le prime immagini della Seconda Parte

Le Terrificanti Avventure di Sabrina – Netflix rilascia le prime immagini della Seconda Parte

  • di Marco Travicelli Sciarra
  • Marzo 5, 2019
  • Comments Off
Le Terrificanti Avventure di Sabrina

Netflix ha rilasciato nella giornata di ieri, le prime foto della seconda parte di “Le Terrificanti Avventure di Sabrina”, che sarà disponibile sulla piattaforma di streaming il prossimo 5 aprile in tutti i paesi in cui il servizio è attivo.

La seconda parte esplora il lato più oscuro della giovane Sabrina, sempre più curiosa di conoscere le sue radici, ma al contempo attenta alle sue amicizie nel mondo dei mortali. Districandosi in un triangolo amoroso tra il sexy stregone Nicholas Scratch e il suo primo amore “terreno” Harvey Kinkle, Sabrina è sempre alle prese con i guai che il Signore Oscuro, Madame Satan e Padre Blackwood combinano nella famiglia Spellman e nella città di Greendale. La situazione non è per niente facile…soprattutto se c’è di mezzo lo zampino del diavolo.

La sceneggiatura della serie porta la firma di Roberto Aguirre-Sacasa, lo showrunner di Riverdale, ma anche chief creative officer di Archie Comics. Aguirre-Sacasa, inoltre, ha lavorato alla serie in qualità di produttore esecutivo insieme ad altri collaboratori di Riverdale: Greg Berlanti, Sarah Schechter, il fondatore di Archie Comics Jon Goldwater e Lee Toland Krieger.

Di seguito potete visionare ile 5 nuove immagini rilasciate da Netflix della seconda parte de Le Terrificanti Avventure di Sabrina:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Oltre a Kiernan Shipka, il cast della serie tv include anche Miranda Otto, Lucy Davis, Ross Lynch, Michelle Gomez, Chance Perdomo, Jaz Sinclair, Richard Coyle, Tati Gabrielle, Adeline Rudolph, Abigail Cowen, Lachlan Watson, Bronson Pinchot Gavin Leatherwood.

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!