August 23, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Shazam! – Il regista David F. Sandberg vorrebbe dirigere il sequel

Shazam! – Il regista David F. Sandberg vorrebbe dirigere il sequel

  • di Alessandro Pallotta
  • 22 Marzo 2019
  • Comments Off
Shazam!

Con l’arrivo di Shazam! nei cinema di tutto il mondo il prossimo mese, il regista David F. Sandbergspera di poter tornare a dirigere il sequel, insieme al produttore Peter Safran

Dopo aver già lavorato insieme al film del 2017 Annabelle CreationSafran e Sandberg, hanno espresso il desiderio di continuare la loro collaborazione creativa nel DC Extended Universe con un potenziale seguito di Shazam!. Infatti, intervistati da sito Comicbook, Peter Safran e David F. Sandberg hanno esclamato “Ci sto assolutamente! Facciamolo!”.

Ad oggi, sembra che il prossimo film del DCEU sia pronto per avere un suo seguito. Già qualche settimana prima della sua uscita nei cinema di tutto il mondo, il film ha le sue recensioni positive e il weekend di apertura sembrerebbe aprirsi con 40 milioni di dollari al box office. Ci sarebbe anche la possibilità che nel sequel di Shazam! potrebbe esserci la presenza di Dwayne “The Rock” Johnson, nei panni di Black Adamla nemesi di Shazam. Sembrerebbe anche che Black Adam avrà un film tutto suo.

Safran, in precedenza aveva lavorato come produttore di Aquaman, diretto lo scorso anno da James Wan. Prima di dirigere il film del DCEU, Wan aveva prodotto Annabelle: Creation diretto da Sandberg, e Lights Out – Terrore nel buio sempre diretto da Sandberg. Safran vuole continuare la sua relazione professionale con la Warner Bros, si spera che Sandberg si unisca a lui.

Diretto da David F. Sandberg Shazam! vede nel cast:Asher Angel, Zachary Levi, Mark Strong, Djimon Hounsou, Grace Fulton, Jack Dylan Grazer, Ian Chen, Jovan Armand, Faithe Herman, Cooper Andrews, Marta Milans. Il film sarà distribuito nella sale cinematografiche degli Stati Uniti a partire dal 5 Aprile 2019, mentre in quelle italiane il film è atteso a partire dal 3 Aprile 2019.

Fonte: CBR

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!