October 15, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • The Turning – Rilasciato il trailer del nuovo film horror con protagonista Finn Wolfhard

The Turning – Rilasciato il trailer del nuovo film horror con protagonista Finn Wolfhard

  • di Alessandro Pallotta
  • Ottobre 10, 2019
  • Comments Off
The Turning

La classica storia horror di Henry James The Turn of the Screw – Giro Di Vite, viene riadattata negli anni ’90 nel nuovo trailer di The Turning, in uscita il prossimo anno. La novella di James del 1898 è già stata adattata al cinema diverse volte da quando è stata pubblicata, e servirà persino da base per la prossima seconda stagione della serie TV di Netflix, The Haunting of Bly Manor. Questa particolare rivisitazione nasce da un’idea del produttore Steven Spielberg, che secondo quanto riferito, ha voluto lavorare ad un altro film dell’orrore negli ultimi anni (avendo notoriamente scritto e presumibilmente diretto Poltergeist nel 1982).

Nel 2016, The Turning è entrato in produzione con il titolo Haunted (con la regia di Juan Carlos Fresnadillo), ma è stato cancellato dopo cinque settimane dallo stesso Spielberg. Floria Sigismondi (The Runaways) è stata successivamente portata a bordo per continuare le riprese, in Irlanda all’inizio del 2018.

Scritto da Carey W. e Chad Hayes (The Conjuring), The Turning ruota attorno a Kate (Mackenzie Davis), un tata che viene reclutata per prendersi cura di una coppia di orfani particolari (Finn Wolfhard e Brooklynn Prince) in una massiccia e in rovina e proprietà nel Maine.

In un’intervista con EW, Sigismondi ha parlato della logica alla base di The Turning spiegando:

Volevo solo togliere la tecnologia e immergermi davvero nell’ambiente. Quanto è cinematografico avere uno screenshot di un telefono?

Ha aggiunto che si è ispirata in particolare al film horror di Jack Clayton del 1961 The Innocents (un precedente adattamento della novella di James), quando si è avvicinato al suo film. Di seguito il primo poster ufficiale del film.

Il trailer non si concentra molto sull’impostazione degli anni ’90 del film (tranne per la mancanza di smartphone e laptop), ma fa un buon lavoro nel far sembrare The Turning un thriller elegante e altrimenti inquietante. Le storie horror gotiche classiche non si prestano immediatamente a interpretazioni relativamente moderne ma la stagione uno di Haunting (alias The Haunting of Hill House) ha dimostrato che non solo è possibile ma può aggiungere un elemento completamente nuovo alla storia originale. Sigismondi ha già dimostrato di essere bravissima a creare atmosfera con il suo lavoro stilizzato in spettacoli come Daredevil, The Handmaid’s Tale e America Gods, quindi è di buon auspicio anche per The Turning.

Finn Wolfhard sembra altrettanto strano qui e continua a dimostrare la sua bravura come attore, seguendo le sue precedenti esibizioni in Strangers Things e nei film IT e The Goldfinch- Il Cardellino. La carriera di Mackenzie è allo stesso modo in crescita, e la veterana di Black Mirror potrebbe ancora riuscire a consolidare il suo status di nuova regina delle urla con il suo ruolo in The Turning. Tra Bly Manor e il film di Sigismondi, i fan del materiale originale di James hanno molto da vedere nel 2020, a quanto pare.

Di seguito il primo trailer del film:

Fonte: Screenrant

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!