November 20, 2018
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Special
  • >
  • Trump: I 5 super-criminali diventati presidente degli USA

Trump: I 5 super-criminali diventati presidente degli USA

A seguito dell’elezione di Donald Trump come nuovo presidente degli Stati Uniti d’America, diamo un’occhiata ai cinque super-cattivi che si sono seduti alla Casa Bianca, nella storia dei fumetti americani. Non parliamo di casi nei quali il presidente degli USA è una cattiva persona o un pessimo politico, ma di veri e propri casi nei quali l’acerrimo nemico di un super-eroe ha assunto tale carica.

Lex Luthor 

trump

Certamente, l’esempio più eclatante e conosciuto è quello di Lex Luthor e di quando convinse con successo il mondo intero, facendo credere a tutti di essere un grande uomo d’affari (precedentemente già tutti erano convinti di questo, ma poi Luthor divenne cattivo… per poi ri-convincere tutti che quello era solo un clone per candidarsi. Oltretutto parliamo di fumetti!). Lex aiuta Gotham a tornare sulla mappa degli USA dopo gli eventi di Batman: Terra di nessuno e ovviamente vince le elezioni presidenziali del 2000. Per i super-eroi fu strano ritrovarsi un acerrimo nemico come presidente, che tra l’altro non era neanche così pessimo fin quando non scattò l’ira durante la prima storia di Superman/Batman e cercò di uccidere Batman e Superman indossando una super-tuta. Alla fine fu dimesso dall’incarico.

Destino 2099

trump

Nella serie a fumetti Destino 2099 in Il Mondo di Destino di Warren Ellis, l’acerrimo nemico dei Fantastici Quattro prende il potere.

In un mondo stretto nel pugno delle mega-Aziende, un misterioso uomo mascherato che sostiene di essere l’originale Victor Von Doom ha liberato il regno di Latveria dalla feroce dittatura del cyborg Tyger Wylde. Ma la sola Latveria non è abbastanza. Mentre una nuova Età degli Eroi sta sorgendo, l’America ha bisogno di un nuovo leader, capace di coniugare lo splendore del passato con le meraviglie del futuro. Un presidente che liberi i popoli dalla schiavitù delle multinazionali, e che riunisca ogni uomo, donna o bambino sotto una sola bandiera, la bandiera di Destino!

Nella storia c’è anche un insolito Steve Rogers aka Capitan America che svolge un ruolo importante nello spiazzare il lettore.

Overshadow

trump

Philip Nolan Voigt, Overwhadow, è stato il più grande cattivo di D.P. 7, serie a fumetti del New Universe. Voigt cerca di radunare dei super-dotati per formare il suo esercito personale, usando un falso progetto e creando una finta Clinica per la ricerca del Paranormale. Un gruppo di dotati però si ribella e provano a liberarsi creando una squadra e fronteggiando Voigt che nel frattempo ha assunto una forza tale da poter raddoppiare i poteri degli altri. Tuttavia, dopo essere stato sconfitto, è rispuntato fuori candidandosi come presidente degli USA… e vincendo! Voigt trasferisce la capitale a Denver e viene manipolato al fine di far scoppiare una guerra nucleare. Fortunatamente, tutti i missili nucleari lanciati vengono fermati. Il criminale è ricomparso un altro paio di volte da allora ma non è più stato presidente.

Goblin

trump

Nel futuro alternativo Terra X, gli interessi commerciali di Norman Osborn hanno conquistato l’intera nazione. Anche prima che diventasse presidente, però, Osborn aveva praticamente il controllo degli Stati Uniti visto che le sue aziende erano alla base economica del paese. Le Nebbie Terrigene lo hanno trasformato in un vero e proprio Goblin ed è costretto ad indossare una maschera da umano. Viene però ucciso dal Teschio Rosso, il quale lo getta dalla finestra della Casa Bianca, il collo di Osborn si spezza proprio come quello di Gwen Stacy quando lui stesso la uccise anni prima.

Teschio Rosso

trump

Nel futuro alternativo di Vecchio Logan, gli Stati Uniti sono stati conquistati dai cattivi, i quali si dividono il paese tra di loro. La costa orientale è controllata da Teschio Rosso. Così Occhio di Falco Logan partono per una missione alla ricerca del Siero del supersoldato, per creare una nuova squadra di Vendicatori segreta. La missione però si rivela una trappola da parte dello S.H.I.E.L.D. che cerca di uccidere i due. Fortunatamente Logan sopravvive e decapita Teschio Rosso con lo scudo di Capitan America.

Ancora Lex Luthor

trump

In Batman: il cavaliere oscuro colpisce ancora di Frank Miller, nel futuro alternativo, il presidente degli USA è Prez Rickard. Viene fuori però che Rickars è solo un ologramma generato da Luthor  per rassicurare la gente ed eseguire il suo progetto politico.

Insomma, non sappiamo se Trump possa essere considerato un super-cattivo o se si rivelerà o meno un buon presidente (i dubbi ci sono e non pochi), speriamo solo che esista qualche super-eroe pronto a salvare il destino degli USA.

Previous «
Next »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *