January 24, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
Young Animal

[Speciale] DC’s Young Animal – Comics For Dangerous Humans

  • di Alberto Tollini
  • 6 Aprile 2018
  • Comments Off

Durante l’Emerald City Comic Con del 2016, a sorpresa, la DC annunciò l’arrivo nell’estate dello stesso anno di una nuova linea editoriale dal nome DC’s Young Animal supervisionata da Gerard Way, etichetta con l’intento di sperimentare proponendo prodotti freschi e maturi al pubblico moderno. Conosciuto ai più per essere l’ex frontman dei My Chemical Romance, Gerard Way, ormai vero e proprio pupillo di Morrison, dopo il successo di Umbrella Academy, si sobbarca l’onere di curatore dell’intera linea editoriale oltre a scrivere alcuni dei titoli.

Young Animal debutta ufficialmente nel settembre 2016 con Doom Patrol, testata cardine della linea, scritta dallo stesso Way e illustrata da Nick Derington. Riprendendo e omaggiando la seminale run di Grant Morrison, la vicenda ruota attorno a Casey Brinke, giovane paramedico dal passato in bilico tra sogno e realtà, che in seguito ad una spirale di eventi bizzarri, scoprirà di essere la chiave per far rivivere la storica Doom Patrol.

Secondo titolo dell’etichetta  ad essere lanciato, Shade La Ragazza Canginate  di Cecil Castellucci e Marley Zarcone, riprende a piene mani elementi della mitologia del personaggio creato da Steve Ditko e elementi della storica run di Peter Milligan. Nella serie l’aliena Loma, dopo aver rubato il mantello della  follia appartenuto a Rac Shade, fugge dal pianeta natio Meta trovando rifugio nel corpo della giovane terreste Megan Boyer. Oltre al dover fare i conti con un passato a lei estarneo, presto Loma scoprirà a sue spese che Megan è la bulla della scuola, dovendo imparare a vivere nei panni della persona più odiata del liceo e a combattere la follia che avanza ogni giorno inesorabilmente.

Unica serie totalmente ex novo, Mother Panic di Jody Houser e Tommy Lee Edwards propone una rielaborazione del concept di Batman: di giorno Violet Paige è una giovane ereditiera annoiata con un pessimo carattere, mentre la notte, motivata dal suo passato traumatico, cerca vendetta per le strade di Gotham nei bianchi panni di Mother Panic.

Con Cave Carson Ha Un Occhio Cibernetico, Gerard Way, Jon Rivera e Michael Avon Oeming danno nuova linfa al personaggio nato durante la Silver Age. Dopo essere sopravvissuto a innumerevoli avventure, aver incontrato l’amore della sua vita e aver ricevuto un occhio cibernetico, Calvin Carson, ora vedovo e a pezzi, si ritroverà inaspettatamente catapultato in quel passato che ormai credeva di essersi lasciato alle spalle. Ma sarà vero oppure è solo il frutto delle allucinazioni prodotte dal suo misterioso occhio cibernetico?

Dopo questa prima ondata di titoli, l’etichetta Young Animal si è arricchita della miniserie Bug – Le Avventure di Forager realizzata da Lee, Mike e Laura Allred, riproponendo al pubblico di oggi lo storico personaggio creato negli anni ’70 da Jack Kirby. La serie inizia con il risveglio del Foraggiatore in un seminterrato sconosciuto dove incontrerà una serie di bizzarre figure uscite direttamente dai suoi incubi. Per potersi però affermare come uno dei Nuovi Dei, il Foraggiatore dovrà  viaggiare in diverse dimensioni per impedire al malefico Generale Elettrico di impadronirsi di un metallo in grado di alterare il tessuto stesso della realtà.

Dopo poco più di un anno dal debutto delle testate, lo scorso Gennaio in America ha preso il via Milk Wars, bizzarro crossover che ha coinvolto le serie Young Animal e alcuni dei membri della Justice League (Batman, Wonder Woman, Superman). In Milk Wars una corporazione interdimensionale conosciuta come RetCo sta rubando alcune delle storie dalla continuty DC modificandole per rivenderle a nuovi mercati, stravolgendo la vita (e la continuty) di molti degli eroi Young Animal e del DCU.

In seguito agli eventi narrati sulle pagine di Milk Wars, avremo diversi cambiamenti nello status quo delle testate di Shade, Cave Carson e Mother Panic che non riportiamo per evitare di rovinarvi la lettura dell’evento più bizzarro dell’anno. In più avremo anche il lancio di una nuova serie dedicata ad Eternity Girl, miniserie di 6 numeri, scritta da Magdalene Visaggio  e disegnata da Sonny Liew, (fresco vincitore di 3 Eisenr per The Art of Charlie Chan Hock Chye).

In generale, l’intento delle serie targate Young Animal consiste nel dare nuova linfa ai personaggi bizzarri del DC Universe, da tempo nel dimenticatoio, mantenendo però intatta l’energia delle serie originale riuscendo a proporre storie con un taglio maturo con una veste grafica più fresca e accattivante.

Complessivamente la scommessa di Way e soci funziona egregiamente, proponendo ogni mese dei prodotti freschi e diversificati appetibili per i gusti esigenti dei fan Vertigo di vecchia data e anche per una nuova generazione di lettori.

In Italia la linea Young Animal è pubblicata da Rw Lion e al momento sono già disponibili i primi volumi di Doom Patrol, Shade e Mother Panic. La miniserie su Bug è di prossima uscita mentre la pubblicazione di Cave Carson avverrà nei prossimi mesi.

Inoltre la miniserie di Bug sarà disponibile in anteprima al Napoli Comic Con  in occasione della presenza dei coniugi Allred, ospiti di RW Lion.


Le nostre recensioni dedicati alle testate del DC’s Young Animal:

Acquista su Amazon.it

Previous «
Next »