August 16, 2018
  • facebook
  • twitter
  • youtube
  • instagram
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • Agents of SHIELD – Svelato che fine aveva fatto [SPOILER]

Agents of SHIELD – Svelato che fine aveva fatto [SPOILER]

  • da Luca Brindani
  • 17 marzo 2018
  • Comments Off
Agents of SHIELD

[ATTENZIONE IL SEGUENTE ARTICOLO CONTIENE SPOILER DALLA PUNTATA DI QUESTA SETTIMANA DI MARVEL’S AGENTS OF SHIELD, PRINCIPIA, PERCIO’ NON PROSEGUITE SE NON AVETE VISTO LA PUNTATA]

Dopo il ritorno di Werner von Strucker, anche un importante forma di energia fa il suo ritorno in SHIELD, l’avevamo già intravista nell’arco ambientato nel futuro, ma ora scopriamo cosa era successo quando l’HYDRA aveva trasportato di nascosto alla fine della puntata “La Risorsa”(episodio 1×03), il Gravitonium.

Coulson e gli altri agenti infatti dopo aver contattato un falsario per il governo degli Stati Uniti, che ha creato nuove identità agli scienziati dell’HYDRA, scoprono che il Gravitonium è scomparso quando appunto questi ultimi avevano tentato di trasportarlo in una struttura nel pacifico.

Verso metà puntata veniamo a sapere che il Gravitonium è stato trasportato ed è affondato durante una tempesta, ma può una così distruttiva fonte di energia scomparire nel nulla? No, infatti la tempesta ha innescato una reazione che ha attivato il Gravitonium e ha permesso alla nave cargo di venir trasportata nel cielo. Quindi il Gravitonium è rimasto per anni tra le nuvole, nascosto, ma non è comunque passato inosservato a certi personaggi loschi.

Lo SHIELD intraprende una missione per recuperarlo, ed arrivati alla nave, scoprono che è già stata razziata, di quasi tutto il materiale, tranne che una piccola palla da “bowling”. Ovviamente a razziare la nave è stato il Generale Hale, che si dimostra di nuovo avanti ai protagonisti e sembra sempre di più avere legami criminosi con l’HYDRA.

Vedremo dunque nelle prossime puntate come il gruppo riutilizzerà il materiale per salvare la terra.

Precedente «
Successiva »

Podcast