Ant-Man and the Wasp: Quantumania – Lo sceneggiatore commenta il finale di stagione di Loki

0
Ant-Man and the Wasp: Quantumania

Uno degli sceneggiatori di Ant-Man and the Wasp: Quantumania ha commentato il finale di stagione di Loki che ha visto un importante sviluppo per il Marvel Cinematic Universe.

Jeff Loveness, che è anche uno scrittore a fumetti per la Marvel, non ha voluto fare spoiler ma sembra dal suo commento che quello che Loki e Sylvie hanno fatto nel finale di stagione potrebbe avere un grande impatto per il Marvel Cinematic Universe intero nei prossimi anni a venire.

Inoltre, quando il reame quantico è apparso precedentemente in Ant-Man, il regista Peyton Reed aveva promesso nuovi sviluppi per la concezione del tempo nel MCU, con il finale di Loki fa pensare quanto quelle dichiarazioni molto tranquille nascondessero un grosso sconvolgimento in arrivo.

“Credo sia proprio quello che dovremo aspettarci dopo il primo film [si riferisce al reame quantico], quando Adam McKay e Paul [Rudd] hanno riscritto il film ed hanno aggiunto Janet e il reame quantico sapevamo che quelle cose sarebbero tornate utili se avessimo fatto un sequel. Ci sono molte cose in questo film che se siamo fortunati potremmo sviluppare in un altro film. Spenderemo più tempo nel reame quantico, più di quello che abbiamo speso nel primo film, sento che però stiamo solo scalfendo la superficie.”

Ant-Man and the Wasp: Quantumania è diretto da Peyton Reed e vede nel cast Paul Rudd come Scott Lang/Ant-Man, Evangeline Lily come Hope Van Dyne/Wasp, Michael Douglas come Hank Pym, Michelle Pfeiffer come Janet Van Dyne, Kathryn Newton come Cassie Lang e Jonathan Majors come Kang il conquistatore.

Fonte: Comicbook

Lascia un commento