Biancaneve e i sette nani – Per Peter Dinklage “una storia fottutamente arretrata”

0
Biancaneve e i sette nani

Peter Dinklage, attore universalmente conosciuto per il ruolo di Tyrion Lannister in Game of Thrones, si è recentemente espresso in maniera decisamente poco positiva nei confronti di Disney e, nella fattispecie, del nuovo film live action dedicato a Biancaneve e i sette nani.

L’attore, da sempre prodigo nel battersi per la causa delle persone affette da nanismo, ha infatti espresso il suo disappunto nei confronti di Disney, colpevole di voler raccontare ancora una volta una storia che l’attore ha definito “fottutamente arretrata”.

Queste le parole dell’attore:

“Sono rimasto spiazzato quando si sono espressi con orgoglio sul fatto di aver ingaggiato un’attrice latina nei panni di Biancaneve. State ancora raccontando questa storia, e converrebbe fare un passo indietro per capire cosa si sta facendo, per me è una cosa insensata. Da un lato fate i progressisti e dall’altro proponete ancora questa storia fo****mente arretrata su sette nani che vivono insieme in una caverna. Ma che c***o state facendo? Non è bastato ciò che ho fatto per la causa?”

Il lungometraggio dedicato a Biancaneve e i sette nani sarà un musical, diretto da Marc Webb. Benj Pasek e Justin Paul, che hanno già lavorato a La La Land e The Greatest Showman, si occuperanno delle canzoni del film. Biancaneve sarà interpretata da Rachel Zegler, mentre Gal Gadot sarà la regina cattiva.

Fonte: CNN

Lascia un commento