Diablo II – Blizzard sarebbe al lavoro di un remake

0
Diablo II

Nelle scorse ore è emerso che Vicarious Visions, lo studio che ha precedentemente lavorato a Crash Bandicoot N. Sane Trilogy e Tony Hawk’s Pro Skater 1 + 2, starebbe per lasciare Activision per unirsi a Blizzard. Assieme a questa voce, arriva il rumor secondo cui gli sviluppatori sarebbero al lavoro di un remake di Diablo II.

Il progetto dovrebbe entrare a far parte della lineup Classic di Blizzard, nella quale ci sono già titoli come StarCraft Remastered e Warcraft III: Reforged. Vista la fama di Vicarious Visions e l’alto livello qualitativo dei suoi progetti, ha effettivamente senso che lo studio si sia unito ora a Blizzard.

Blizzard ha annunciato che sta per assorbire Vicarious Visions. Però non ha detto che:
– Vicarious Visions sta lavorando ad un remake di Diablo II
– Team 1, Gruppo storico di Blizzard, è stato silenziosamente smantellato lo scorso autunno.

Il report poi continua spiegando come il remake di Diablo II fosse già in lavorazione da anni, ma nel 2020 c’è stato un passaggio di consegne. Era inizialmente Team 1 a star sviluppando il titolo, ma il freddo responso a Warcraft III: Reforged ha portato Blizzard alla decisione di assegnare il progetto a Team 3, attualmente impegnato anche con Diablo IV. Vicarious Visions, dunque, interverrà per supportare il lavoro al progetto.

Il titolo dovrebbe essere Diablo II: Resurrected. Non è chiaro se sarà anche il titolo ufficiale, ma pare che il gioco, internamente a Blizzard, sia al momento conosciuto così. Pare inoltre che, anche se la notizia emerge soltanto in queste ore, Vicarious Visions stia collaborando con la software house ormai da un bel po’.

Ovviamente, fino a conferme ufficiali, si tiene a ricordare che si tratta di rumor e che dunque va preso tutto con le pinze.

Fonte: ComicBook

Lascia un commento