Fast & Furious 10 – Problemi sul set con Vin Diesel, Justin Lin abbandona la regia

0
fast & furious

Fast X, decimo capitolo del franchise di Fast & Furious, ha appena perso il suo regista. Justin Lin ha già diretto cinque film della saga ma, a quanto pare, non firmerà la regia di un sesto titolo, perché ha deciso di abbandonare il progetto. La motivazione starebbe nel protagonista della pellicola: Vin Diesel.

Secondo quanto riportato, infatti, uno dei produttori del film avrebbe spiegato: “Non ho mai visto niente del genere. Justin Lin sta rinunciando ad un incarico di 10/20 milioni di dollari. Vin Diesel arriva in ritardo sul set, non sa le battute ed è fuori forma”.

L’attore, infatti, tornerà nei panni di Dominic Toretto, personaggio che interpreta sin dal primo capitolo, nel 2001. In passato Diesel ha già avuto problemi con altri membri della produzione, incluso Dwayne Johnson, che ha abbandonato il franchise nel 2021. Diesel ha provato a convincerlo a tornare con un post sui social, ma Johnson ha definito quello stesso post un tentativo di manipolazione. L’attore ha infatti detto: “Non mi è piaciuto che abbia inserito i suoi bambini nel post, come anche la morte di Paul Walker. Certe cose bisogna lasciarle fuori. Avevamo parlato di tutto questo mesi fa ed eravamo arrivati a capirci. Il mio obiettivo era quello di concludere il mio viaggio nel mondo di Fast & Furious con gratitudine e serenità. Spiace che questo dibattito pubblico stia infangando tutto”.

Sulla sua uscita di scena, invece, Justin Lin ha detto: “Con l’appoggio di Universal, ho preso la difficile decisione di fare un passo indietro da Fast X in qualità di regista. Rimarrò nel progetto come produttore. Dopo dieci anni e cinque film, siamo stati in grado di girare con i migliori attori le migliori scene d’azione e i migliori inseguimenti in auto di sempre. Nota personale, come figlio di immigrati asiatici, sono fiero di aver aiutato a costruire il franchise più diversificato e inclusivo nella storia del cinema. Sarò sempre grato al grandioso cast, alla crew e allo studio per il loro supporto e per avermi accolto nella famiglia di Fast & Furious”.

Fonte: CBR

Lascia un commento