September 16, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • Game of Thrones – Chi siede sul Trono di Spade nel finale di stagione

Game of Thrones – Chi siede sul Trono di Spade nel finale di stagione

  • di Marco Travicelli Sciarra
  • Maggio 20, 2019
  • Comments Off
Game of Thrones

ATTENZIONE: L’articolo che segue contiene pesanti SPOILER sulla trama dell’ultimo episodio di Game of Thrones andato in onda nella notte. Se non volete rovinarvi la visione dell’episodio vi sconsigliamo di proseguire con la lettura. Grazie!

Dopo 8 lunghi anni, nella notte si è conclusa l’ottava ed ultima stagione di Game of Thrones  lasciando i fan con un finale quantomeno inaspettato. Molte in questi mesi sono state le teorie su chi si sarebbe seduto sul Trono di Spade a fine serie, e ora abbiamo la risposta.

Dunque chi siede sul Trono di Spade? La risposta è Nessuno, questo perché, come descritto minuziosamente nel leak che vi abbiamo riportato qualche giorno fa, in quest’ultima puntata il trono viene distrutto da Drogon in seguito alla morte di Daenerys, avvenuta a inizio puntata per mano di Jon Snow.

Il Trono non c’è più, Daenerys è morta, ora è tempo di trovare un nuovo Re. Tutti i lord più importanti di Westeros si riuniscono ad Approdo del Re e qui, convinti dalle parole di Tyrion Lannister, eleggono Bran Stark come nuovo Re, che sceglie lo stesso Tyrion come suo Primo Cavaliere. Bran diviene così il simbolo della ruota che si spezza, d’ora in poi non esisterà più una successione ereditaria, ma bensì, ogni volta che un re verrà mancate, verrà riunito il consiglio dei rappresentanti più potenti di Westeros che andranno ad eleggere il nuovo regnante. Inoltre il nuovo re di Westeros, su richiesta di Sansa Stark, ha reso Grande Inverno uno regno indipendente, in cui la stessa Sansa ricopre il ruolo di regina del nord.

Questo è dunque quanto successo nel finale di stagione di Game of Thrones, avete trovato questa scelta giusta e coerente con il resto della trama? Fatecelo sapere con un commento sulle nostre pagine social.

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!