May 27, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

Guardiani della Galassia Vol.3 – Disney mette in pausa la produzione del film

  • di Luca Brindani
  • 25 Agosto 2018
  • Comments Off
Guardiani della Galassia Vol.3

La produzione di Guardiani della Galassia Vol.3 è stata messa in pausa da Disney.
Le riprese del terzo capitolo dei Guardiani della Galassia dovevano iniziare all’inizio dell’anno prossimo, ma dopo il licenziamento di James Gunn a seguito del ritorno di alcuni vecchi tweet provocatori e di cattivo gusto di 10 anni prima per merito dell’uomo del “Pizzagate”, Mike Chernovich.
Secondo The Hollywood Reporter, Disney ha messo la produzione del terzo capitolo del franchise di successo Marvel in pausa indefinita per raggruppare idee dopo il licenziamento di James Gunn dalla regia del film. Le riprese dovevano iniziare a Gennaio/Febbraio 2019, ora però non si ha più una data. Disney non aveva ancora annunciato la data di uscita del film, ma premeva per il 2020.
La pausa, secondo la fonte sarebbe solo temporanea e per raggruppare idee in Marvel e Disney. I membri del cast che sarebbero dovuti tornare sul set sono stati liberati al momento da obblighi in quel lasso di tempo stabilito per le riprese del terzo Guardiani della Galassia.
Gunn seppur abbia ricevuto il supporto di altri membri dell’industria, dei protagonisti di Guardiani della Galassia, sopratutto Dave Bautista, non è stato riassunto e Disney pare ferma sulla sua decisione nonostante le petizioni e il movimento mediatico intorno alla redenzione di James Gunn. Sony Pictures che aveva cancellato la presentazione del film horror prodotto dal regista per l’SDCC ne ha annunciato il rilascio per la fine del 2018. Alan Horn di Walt Disney Pictures ha chiarificato lo status delle discussioni con il regista, definendole “cortesie” della produzione.
Noi vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

Previous «
Next »