July 16, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Special
  • >
  • Horizon 3 – Rivelazione di Brandon Thomas e Juan Gedeon | Recensione
Horizon

Horizon 3 – Rivelazione di Brandon Thomas e Juan Gedeon | Recensione

  • di Nicolò Beretta
  • 18 Aprile 2019
  • Comments Off

Come recita il riassunto pubblicato sul volume di Saldapress, si conclude, per ora, Horizon, la serie di fantascienza scritta da Brandon Thomas e disegnata da Juan Gedeon. Sperando che quel “per ora” sia una promessa, dato che in soli 3 numeri, gli autori sono riusciti ad imbastire una trama molto interessante, scatenando una vera e propria guerra dei mondi.

horizonNei capitoli precedenti, siamo stati appunti catapultati in un conflitto fra gli umani e gli abitanti del pianeta Valius: il nostro pianeta sta infatti vivendo i suoi ultimi anni di vita, spingendo i suoi abitanti a trovare una possibile nuova dimora. La scelta, ricaduta appunto sul pianeta alieno, non è stata ovviamente accettata di buon grado dai suoi abitanti: il capitano Zhia Malen e il piccolo drappello di suoi soldati sono stati dunque mandati sulla Terra per sabotare Keplero, l’organizzazione scientifica che sta portando avanti il piano bellico di colonizzare Valius.

La missione del capitano Malen sta quindi per concludersi: infiltrandosi e distruggendo la base di Keplero dall’interno, metteranno in salvo il loro pianeta. Per impedirglielo, l’organizzazione sta preparando la sua controffensiva, sotto la guida del giovane Lincoln. Ma il confronto fra il capitano di Valius e il giovane prodigio porterà non solo a delle rivelazioni importanti, ma anche ad uno sviluppo del tutto inaspettato.

Come detto anche nelle recensioni dei volumi precedenti, Horizon si è dimostrata fin dal suo esordio una serie molto interessante e divertente, che non si smentisce nemmeno in questo suo ultimo volume. Seppur il tono della storia sia lo stesso, va detto che il ritmo che avevano dato i numeri precedenti non viene propriamente rispettato, lasciando la storia aperta, come detto all’inizio, ad un probabile sviluppo futuro. Lo scrittore, dando molto spazio in queste battute finali a Lincoln, fa affiorare grazie alle parole del personaggio critiche e riflessioni su problemi molto attuali per la nostra società (in particolare, quella americana); problematiche come le discriminazioni razziali, il terrorismo, le violenze sessuali.

horizonCome siamo stati abituati fin da subito, la guerra fra la Terra e Valius ci è stata mostrata più dal lato “alieno”, dando quindi molto più spazio a Zhia Malen e poi ai suoi sottoposti. Rendendo Lincoln un personaggi di maggior spessore, questo viene dunque leggermente meno, continuando però a mostrarci il conflitto interiore del capitano Malen, costretta sempre a sporcarsi le mani, arrivando persino a mentire ai suoi compagni in favore della missione, rischiando di perdere il loro supporto. Vengono anche rivelate delle dinamiche familiari che riguardano Valius, scelta che però risulterebbe del tutto inutile se la serie non verrà sviluppata successivamente. Per quanto riguarda le illustrazioni dell’albo, Juan Gedeon si conferma un artista di buon livello: ne avevamo esaltato in particolare le pagine dense di azione, vista la sua abilità letteralmente esplosiva nel rappresentarle, e questo volume non è da meno al riguardo.

Sebbene la conclusione di questa serie possa lasciare parzialmente a bocca asciutta, va sottolineata la qualità discreta di Horizon. Auguriamoci dunque che Brandon Thomas e Juan Gedeon riprendano presto a raccontarci del pianeta Valius e del futuro dei suoi abitanti.

Horizon 3 - Rivelazione

Con questo terzo capitolo, si conclude la serie di fantascienza creata da Brandon Thomas. Si arriva allo scontro finale fra il capitano Zhia Malen del pianeta Valius e Lincoln, giovane prodigio mutante dell'organizzazione terrestre Keplero, società che mira ad invadere il pianeta alieno. Una conclusione che, lasciando aperta la possibilità di uno sviluppo ulteriore della serie, rivela alcuni segreti e retroscena da entrambi le parti degli schieramenti; rivelazioni che ci auguriamo saranno determinanti, appunto, per una prosecuzione di Horizon. L'artista Juan Gedeon si conferma un disegnatore di buon livello, rendendo a dir poco esplosive le scene di combattimento.
6.5
Piacevole
Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!