October 15, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • News
  • >
  • Jane Fonda è stata arrestata a Washington durante una protesta per l’emergenza climatica

Jane Fonda è stata arrestata a Washington durante una protesta per l’emergenza climatica

  • di Beatrice Riccabone
  • Ottobre 12, 2019
  • Comments Off

Jane Fonda è stata arrestata Venerdì a Washington. L’attrice stava protestando pacificamente sul cambiamento climatico, dopo un’estate di azioni politiche sulla stessa questione. L’attrice è stata ammanettata e scortata sotto custodia della polizia dopo essere avvicinata sui gradini del lato est del Campidoglio. I video dell’arresto hanno iniziato a circolare online quando le persone si sono interessate a come la protesta si stava svolgendo, prima che la polizia venisse coinvolta.

Sono state arrestate in totale 16 persone per protesta illegale, aggravata da “assembramento, ostruzionismo e intralcio alla giustizia”. Fonda è stata soltanto una dei tanti che erano lì, ed è stata rilasciata dopo alcune ore. Si è impegnata a mantenere il suo impegno settimanalmente in manifestazioni e questa volta si è trovata a fianco del gruppo Oil Change International.

Giovedì l’ha vista prendersi l’impegno di uscire e far sentire la sua presenza del corrente dibattito sul cambiamento climatico. Jane Fonda rilasciato questa dichiarazione sul suo sito:

Ispirata da Greta [Thunberg] e dagli scioperi giovanili sul clima come il “Moral Mondays” del Reverendo Barber e le proteste quasi giornaliere anti-apartheid di Randall Robinson, sono andata a Washington per essere più vicina all’epicentro della lotta per il clima. Tutti i Venerdì da Gennaio, condurrò settimanalmente delle dimostrazioni sul Campidoglio  per richiedere che i nostri leader politici facciano qualcosa per l’emergenza climatica in cui ci troviamo. Non possiamo permetterci di aspettare. La crisi climatica non è un problema isolato, coinvolge ogni parte dell’economia e della società. A causa di questo ogni Venerdì delle dimostrazioni avranno differenti topic in relazione al clima. Scienziati, leader politici, esperti, attivisti, leader indigeni, membri di comunità e giovani si uniranno per condividere le loro storie e richiedere che provvedimenti vengano presi prima che sia troppo tardi. Per assicurare che l’argomento e la sua connessione alla crisi del cambiamento climatico venga spigata a fondo, Io presenterò il programma in live streaming “Teach-In” con una conferenza di esperti ogni Giovedì sera prima della manifestazione, in modo che il pubblico possa parteciparvi virtualmente.

 

fonte: comicbook

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!