October 22, 2018
  • facebook
  • twitter
  • youtube
  • instagram
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • L’acquisizione di Time Warner da parte di AT&T è stata approvata dai giudici federali

L’acquisizione di Time Warner da parte di AT&T è stata approvata dai giudici federali

  • da Luca Brindani
  • 13 giugno 2018
  • Comments Off
AT&T

Il giudice federale ha approvato l’acquisizione di Time Warner da parte di AT&T, per una cifra di 85.5 Miliardi di dollari, questo significa che il colosso delle telecomunicazioni diventerà il nuovo proprietario di Warner Bros. Pictures, DC Entertainment e CNN.

Secondo CNBC,il giudice federale della corte distrettuale, Richard J. Leon non ha nemmeno imposto ulteriore condizioni all’accordo chiudendo il caso. Il dipartimento di giustizia si è ampliamente opposto all’acquisizione, ma il giudice ha comunque dato l’approvazione e che non tornerà indietro.

IL governo federale aveva bloccato l’acquisizione per controllare che con questa mossa non ci sarebbero stati situazioni di Monopolio e si è sbloccata solo ora, dopo 2 anni. Al tempo dell’annuncio il neo candidato presidenziale, Donald Trump aveva promesso che avrebbe bloccato l’accordo perché era troppo potere nelle mani di una sola compagnia. Il Dipartimento della Giustizia era intervenuto per fermare l’acquisizione.

La decisione della corte era attesa anche da Comcast che aspettava solo quello per poter proporre la sua offerta nuova per l’acquisto di 21stCentury FOX per superare quella di Disney, su cui gli azionisti decideranno a Luglio.

L’acquisizione del gruppo Time Warner da a AT&T il controllo non solo di DC Entertainment e Warner Bros.’, la sua sezione televisiva e quella interattiva ma anche Hanna-Barbera Productions e reti Cable come HBO, CNN, TNT, TBS e Cartoon Network. Inoltre Time Warner aveva co-possedeva insieme a CBS, The CW.

Source :

CBR

Precedente «
Successiva »