August 24, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Special
  • >
  • Panini Free Comic Book Day – Fumetti per tutti i gusti

Panini Free Comic Book Day – Fumetti per tutti i gusti

  • di Marco Travicelli Sciarra
  • 2 Dicembre 2016
  • Comments Off

Nella giornata di ieri vi avevamo parlato del Panini Free Comic Book Day, l’iniziativa lanciata quest’anno da Panini Comics ispirata alla Free Comic Book Day Statunitense.
Era molto tempo che aspettavo un evento del genere anche in Italia e finalmente è arrivato, sicuramente Panini sta portando nel nostro bel paese un iniziativa intelligente e utile, che spero vivamente nei prossimi anni possa espandersi su più grande scala, un po’ come successe negli Stati Uniti dopo il primo FCBD del 2001.

Tutte le informazioni sull’iniziativa e sulle fumetterie aderenti le troverete nell’articolo qui di seguito:

https://redcapes.it/news/panini-free-comic-book-day-6-albi-gratuiti/

Da qualche ora sono disponibili presso le fumetterie aderenti di tutta Italia i 6 albi gratuiti che Panini ha realizzato appositamente per questo evento. Oggi noi di RedCapes vogliamo dirvi la nostra sul contenuto di questi volumi, analizzando insieme le varie storie trattate e le loro implicazioni nei futuri prodotti della casa editrice Modenese.


cwiiCivil War II/I Nuovissimi Avengers

Questo albo contiene storie che avevo già avuto la possibilità di leggere, poiché è la fedele trasposizione del volume proposto dalla Marvel durante il Free Comic Book Day di quest’anno. La prima storia di Brian Michael Bendis e Jim Cheung, è una sorta di preludio a Civil War II, in cui vengono poste le basi per la seconda guerra civile dei supereroi. Sinceramente questa è una storia tutt’altro che di buon livello, artisticamente niente male, ma la scrittura di Bendis è molto confusionaria, troppo spesso si dimentica la personalità di un personaggio, i suoi rapporti interpersonali e – soprattutto– della continuity. La seconda storia invece, se pur breve, è di tutt’altro livello. Totalmente incentrata sul rilancio di Wasp, la storia di Mark Waid e Alan Davis risulta molto fresca e moderna, riuscendo sapientemente a reintrodurre nell’universo il personaggio.
Albo utile per le future letture ma non di grande livello in cui la parte migliore si racchiude nelle sole 10 pagine finali.


rumbleRumble

Quest’albo non è altro che il primo capitolo che troverete nel cartonato di Rumble in uscita nel mese di dicembre per la collana Action 100% HD. L’ultima grottesca fatica di John Arcudi, James Harren e Dave Stewart al cui centro vi è l’eterna lotta tra bene e male, una lotta che va avanti da 10 milioni di anni, ma che questa volta non viene analizzata dal punto di vista di un protagonista, bensì da quello dei residenti di una tranquilla cittadina americana di provincia, le cui vite saranno stravolte dalla comparsa di creature mostruose, magia e stranezze di ogni tipo.
Da questo primo albo potete farvi bene un idea sul prodotto e sullo stile artistico di Arcudi per poi decidere se proseguire con la lettura di questa serie targata Image Comics. Se cercate qualcosa di diverso, un urban-fantasy che spazia tra intrighi, follia, violenza e umorismo, Rumble è il fumetto che fa per voi!


mouseLa Guardia dei Topi

Come già accaduto per Civil War II/I Nuovissimi Avengers, anche questo volume ero già riuscito a leggerlo durante una passata edizione del Free Comic Book Day Statunitense, esattamente nel 2014. In questo albo troviamo ben 3 storie brevi che fanno da antipasto al volume La Guardia dei Topi – Leggende 3, in uscita nel mese di dicembre e a Baldwin il Prode e altre storie, l’ultimo tomo della saga, previsto per il 2017. La prima storia breve è realizzata dal geniale David Petersen, papà de La Guardia dei Topi, che con un brillante escamotage narrativo riesce a narrarci le vicende di un gruppo di eroici Topi. La seconda invece è marchiata dall’inconfondibile stile di Skottie Young, una storia di carattere familiare brillante e profonda, che in poche pagine racchiude grandi potenzialità. Mentre l’ultima è stata realizzata da un’accoppiata d’eccezione formata da C.M. Galdre e Nicole Gustafsson, la loro storia è forse quella che ha attirato maggiormente la mia attenzione, grazie al suo tono più criptico e – se vogliamo – oscuro.
La Guardia dei Topi è una delle migliori opere presenti nel catalogo della 9L e in assoluto uno dei migliori prodotti usciti nel mercato Americano negli ultimi 10 anni, un prodotto che consiglio vivamente a tutti.


hansoloHan Solo

Questo albo, come per Rumble, è nient’altro che il primo numero della serie dedicata al prode Han Solo, che troverete nella testata di Star Wars a partire dal numero 19, in uscita nel mese di gennaio 2017. La serie di Marjorie Liu e Mark Brooks vi catapulterà nelle avventure della canaglia più amata della galassia, che si troverà a dover intraprendere una missione molto rischiosa e importante per conto dei Ribelli, ovvero quella di liberare un gruppo di informatori e spie nelle mani dell’Impero. Questo primo numero è ben scritto anche se in alcune parti risulta un po’ troppo veloce e sbrigativo, ma nel complesso la storia funziona. I disegni di Brooks non sono per niente male, si sente molto il grande utilizzo che fa l’artista delle reference fotografiche, ma il risultato è comunque molto personale e tutt’altro che ricopiato come accade spesso in questi casi – qualcuno ha per caso detto Greg Land o Salvador Larroca?
Se siete dei veri fan di Star Wars non potrete fare a meno che dare una possibilità a questo albo e alle altre storie che escono mensilmente in edicola e fumetteria.


topolinoTopolino, Verso il 2017

In questo albo abbiamo 2 storie, una di Casty che ci porta la sua personale visione del Natale, mentre l’altra è un’anteprima della nuova saga di Wizard of Mickey che verrà pubblicata in 3 albi di Venerus e Marini. Nella storia di WOM ritroviamo il mondo che avevamo lasciato sotto una protezione e una bellissima alba, immerso nella oscurità e nella desolazione, dove le zone di verde sono rare in seguito ad una guerra che ha distrutto e reso inerme il regno. E Topolino? E’ veramente stato sconfitto come si dice?
Per quanto riguarda la storia di Casty vediamo due loschi individui che si aggirano nei pressi di uno spettacolo a cui sono presenti i nostri amici tra cui Eta Beta, che poi verrà rapito proprio da questi due, cosa vorranno da lui?
Nel complesso un buon albetto, soprattuto per l’anteprima di WOM, anche se sinceramente avrei preferito che questa preview si chiudesse in modo diverso, riservandosi il colpo di scena per la storia principale.


pkIl Mondo di PK

Nel volume di Pk troviamo due storie comiche riguardanti gli Evroniani, tratte da PKNA 22 e 23, che portano qualche sorriso ma null’altro. Molto interessante invece è l’anteprima della nuova storia di PK, dove vediamo due guerrieri che cercano con fare molto brusco Everett Ducklair accusandolo di tradimento. Questi guerrieri sono collegati a Moldrock, ovvero il cattivo della saga “il Raggio Nero”.
Che questa nuova saga sia il seguito del Raggio Nero? Per ora non ci è dato saperlo, lo scopriremo prossimamente nella nuova storia di PK che promette davvero molto bene!


 

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!