Per un pugno di dollari – Il western di Sergio Leone diventerà una serie TV

0
Per un pugno di dollari

Per un pugno di dollari, il leggendario film del 1964 diretto da Sergio Leone, caposaldo del filone Spaghetti Western, è stato adattato in una serie televisiva da Mark Gordon.

Diretto dal maestro Sergio Leone, Per un pugno di dollari è il primo film della Trilogia del Dollaro, che include anche Per qualche dollaro in più e Il buono, il brutto, il cattivo. Il film è incentrato sul personaggio senza nome interpretato da Clint Eastwood (al quale spesso gli altri si rivolgono come Joe o appunto l’uomo senza nome), un pistolero solitario che affronta le bande rivali di una sonnolenta città di frontiera conducendo un doppio gioco nel tentativo di eliminarle entrambe.

Al momento del suo concepimento, il film è stato pesantemente influenzato da La sfida del samurai (Yojimbo) di Akira Kurosawa, del quale rappresenta un remake occidentale. In origine il titolo avrebbe dovuto essere Il Magnifico Straniero, ma è stato cambiato nell’iconico Per un pugno di dollari da Sergio Leone stesso nel suo sforzo di lanciare quello che sarebbe diventato una delle pietre miliari del genere Spaghetti Western. Nonostante un primo scetticismo da parte della critica, la pellicola nel tempo si è guadagnata lo status di capolavoro, al quale ha contribuito anche il recentemente scomparso Ennio Morricone con la sua leggendaria colonna sonora composta appositamente per il film.

Il film contribuì anche a a catapultare Clint Eastwood nel firmamento delle celebrità grazie all’iconico ruolo dell’Uomo Senza Nome, che venne inserito al 33º posto nella lista dei più grandi personaggi cinematografici di tutti i tempi stilata nel 2008 dalla rivista Empire.

Secondo quanto riportato da Deadline, il progetto vedrà alla produzione la Mark Gordon Company che ha acquisito i diritti di sfruttamento del film e Bryan Cogman, già sceneggiatore per la serie de Il Trono di Spade, che si è unito alla produzione per scrivere la serie. Al momento attuale lo show tratta non ha ancora una data ufficiale di uscita.

Fonte: CBR

Lascia un commento