September 20, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal
  • Homepage
  • >
  • Serie TV
  • >
  • Riverdale – La serie riceverà il GLSEN Award per il miglior ritratto della comunità LGBTQ+

Riverdale – La serie riceverà il GLSEN Award per il miglior ritratto della comunità LGBTQ+

  • di Alessandro Pallotta
  • Settembre 11, 2019
  • Comments Off
Riverdale

Il cast e la troupe di Riverdale della The CW saranno onorati dal GLSEN Award per la miglior rappresentazione dei personaggi e delle relazioni LGBTQ+.

Riverdale riceverà il Gamechanger Award ai GLSEN Respect Awards 2019, che si terranno al Beverly Wilshire di Los Angeles giovedì 25 ottobre. GLSEN – precedentemente Gay, Lesbian & Straight Education Network – è un’organizzazione dedicata a porre fine alla discriminazione e alle molestie in base all’orientamento sessuale e all’identità di genere.

La direttrice esecutiva della GLSEN, Eliza Byard, ha dichiarato:

Abbiamo visto il cast e i produttori di Riverdale creare uno spettacolo in cui i personaggi LGBTQ si innamorano, si lasciano, si riuniscono e sperimentano tutto il divertimento e le sfide del liceo. È così potente quando i giovani LGBTQ possono vedere le loro vite ed esperienze riflesse sullo schermo e non vediamo l’ora di onorare Riverdale con il GLSEN Gamechanger Award.

Secondo GLSEN, il Gamechanger Award è riservato a “la prossima generazione che fa la differenza per la comunità LGBTQ in tutto il mondo“. I precedenti destinatari dell’onore includono: Connor Franta, Yara Shahidi e Zendaya.

L’organizzazione spiega che Riverdale:

esemplifica tutti quegli ideali con l’incredibile, variegato cast e la narrativa rivoluzionaria sulle relazioni LGBTQ. La sua rappresentazione dei personaggi LGBTQ, le loro relazioni durature e accattivanti, e il modo in cui navigano amore e perdita è davvero un punto di svolta per gli spettatori di ogni età e provenienza.

Le star di Riverdale sono: KJ Apa, Lili Reinhart, Camila Mendes, Cole Sprouse, Madelaine Petsch, Casey Cott, Mark Consuelos, Skeet Ulrich, Marisol Nichols e Madchen Amick.

Fonte: CBR

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!