September 18, 2019
  • facebook
  • twitter
  • telegram
  • youtube
  • instagram
  • paypal

Sekiro – Uno streamer termina il gioco in meno di un’ora

  • di Andrea Barone
  • Marzo 29, 2019
  • Comments Off
Sekiro

Sekiro – Shadows Die Twice, il nuovo titolo di From Software pubblicato da Activision, è uno dei giochi più in voga degli ultimi tempi.
Uscito da poco più di una settimana, si è subito imposto come uno dei titoli più difficili e frustranti di sempre, e non ci si poteva aspettare nulla di diverso da From Software, lo studio dietro la saga di Dark Souls.

Ma, nonostante la maggior parte degli utenti lo reputi (giustamente) un titolo molto impegnativo, c’è qualcuno che è riuscito a completarlo senza grosse difficoltà ed in relativamente breve tempo.

Si tratta di danflesh111, uno streamer di Twitch che si è cimentato in una speedrun (per i meno esperti, si tratta di completare un videogioco nel minor tempo possibile, una pratica molto diffusa nel mondo dei videogiochi) che lo ha portato a terminare l’ostico Sekiro in soli 50 minuti e 52 secondi.

Considerando che molti giocatori passano diverse ore anche solo nel tentare di eliminare uno dei tanti boss e miniboss presenti nel gioco, si tratta comunque di un risultato decisamente eclatante, soprattutto a così pochi giorni di distanza dall’uscita del titolo.

Non si tratta ovviamente di un record destinato a durare a lungo: nel mondo delle speedrun videoludiche, i record sono continuamente ritoccati al ribasso, man mano che i giocatori prendono sempre più confidenza con il gioco ed imparano a memoria ogni mossa ed ogni strategia possibile per ridurre il tempo di gioco.

In questo video, potete vedere l’intera speedrun di Sekiro ad opera di danflesh111, la cui visione è ovviamente sconsigliata a chi volesse godersi il gioco nella sua totalità senza ricevere spoiler o suggerimenti su come sconfiggere alcuni dei nemici più ostici: chi invece fosse bloccato in un particolare punto del gioco, potrebbe trarne qualche suggerimento su come avanzare nelle avventure dello shinobi di From Software.

Fonte: PC Gamer

Previous «
Next »
error: Il contenuto è protetto!